I capelli sciolti sono di tendenza in questa estate 2020. Sfoggiare la chioma in questo modo non significa però portarla sempre uguale. Su questa capigliatura si possono realizzare ogni giorno delle acconciature diverse, per un look molto glamour. Un esempio sono le beach waves.

Look, i capelli sciolti

Sui capelli sciolti si possono creare delle onde perfette e con la riga centrale. Invece, per avere uno stile romantico, si può optare per la riga laterale; per un look sbarazzino è perfetta quella a zig zag. I capelli sciolti possono essere abbinati a una bandana e quest'ultima può essere utilizzata al mare o anche in città.

Questo accessorio può essere floreale o a tinta unita per completare l'outfit. Non può mancare nemmeno il foulard che può essere utilizzato in molti modi. Per avere un look di tendenza si può realizzare un semi raccolto e abbellire l'elastico con il foulard: la proposta in questione è perfetta per i capelli medi o lunghi. I mini chognon sono una pettinatura molto giovanile e inoltre sono molto facili da creare. Questa acconciatura è ideale sulle chiome con la frangia o scalate: con quest'ultime si possono lasciare sciolte le ciocche ai lati del volto, per uno stile anni '90. Le beach waves sono molto eleganti e regalano alla capigliatura volume e un bel movimento. Per realizzare un mosso definito si deve utilizzare lo spray al sale marino.

Tra gli accessori più glamour c'è il cerchietto che può essere maxi, bombato o abbellito da perle o fiocchi. In estate l'accessorio in questione è anche un ottimo alleato per portare indietro la frangia nelle giornate molto calde. Per tenere i capelli lontani dal volto si possono utilizzare le forcine o le mollette colorate.

La chioma sciolta con la treccia olandese sono un'abbinamento perfetto; un'idea originale può essere quella di creare una treccina per ogni lato della capigliatura. Le bubble braids regalano un risultato finale molto particolare. Per creare questa proposta basta applicare degli elastici su tutta la lunghezza dei capelli e alla stessa distanza: a questo punto si devono allargare le varie sezioni e le bolle sono pronte.

I cappelli sono sempre utili per riparare la capigliatura dal sole e quindi non possono mai mancare.

Nuovi colori

Dopo avere scelto un nuovo hairstyle, si può optare anche per una nuova tonalità. In questo momento è di tendenza il bronde e, per chi non lo conoscesse, si tratta di un mix di biondo e castano. Questa nuance è difficile da portare e regala alla capigliatura dei riflessi chiaroscuro molto particolari. Il bronde illumina la chioma e anche il viso. Anche Jennifer Aniston, Jessica Biel, Gisele Bundchen e Gigi Hadid hanno optato per la tonalità in questione. Il colore è perfetto sui capelli lunghi e sul long bob perché in questo modo si evidenziano meglio le varie sfumature. Per realizzare questo colore è sempre meglio affidarsi al proprio parrucchiere.

Consigli da seguire

Va ricordato che bisogna scegliere la nuance più adatta controllando la base di partenza, la forma del volto e la tipologia del taglio. Inoltre il bronde si adatta anche a ogni carnagione e in questo modo tutte le donne sono accontentate. Questa sfumatura ha bisogno di poche cure e questa è una bella notizia per tutte le ragazze che hanno sempre poco tempo da dedicare a se stesse. Però d'estate è sempre meglio proteggere il colore e anche i capelli: in questo caso si devono utilizzare sempre dei prodotti adatti. Il bronde può essere sfoggiato anche nel periodo autunnale per regalare naturalezza alla capigliatura schiarita troppo dal sole di questa estate. Il momento giusto per sfoggiare i capelli sciolti è proprio questo e inoltre si può realizzare la tonalità bronde.

Segui la pagina Moda
Segui
Segui la pagina Moda Capelli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!