Bill Gates, il fondatore della Microsoft, non è più l'uomo più ricco del mondo. L'imprenditore americano è stato scalzato da un altro uomo astuto, che hacreato un impero: Amancio Ortega. Questo nome, forse, suonerà nuovo a molti. Ortega è il proprietario di Zara, grande azienda spagnola di abbigliamento.

Amancio Ortega: patrimonio che si attesta a 79,5 miliardi di dollari

Uno spagnolo ha conquistato il primato nella classifica degli uomini più ricchi della Terra. Non è la prima volta, comunque, che Bill Gates ed Amancio Ortega si contendono la vetta della chart dei 'paperoni' del mondo.

Il patrimonio di Ortega supera quello di Gates di un miliardo e mezzo di dollari. Il sorpasso del magnate spagnolo è stato possibile grazie all'aumento del 2,5% delle azioni di Inditex, holding di Ortega che possiede la maggioranza di Bershka, Massimo Dutti, Zara, Pull and Bear, Stradivarius e Oysho. L'aumento azionario ha permesso ad Amancio Ortega, 80 anni, di incrementare il suo patrimonio personale di 1,7 miliardi di dollari, che ora si attesta a 79,5 miliardi di dollari. Quello di Bill Gates ammonta a 78,5 miliardi di dollari.

Una carriera in salita quella di Amancio Ortega, visto che proviene da una famiglia semplice. Il padre era un ferroviere. Il giovane Amancio iniziò il suo percorso nel mondo delle vendite di capi d'abbigliamento da commesso in uno store di una città spagnola. Ben presto, Ortega fondò la sua impresa e, con il passar del tempo e le scelte giuste, è riuscito a creare un impero, diventando l'uomo più ricco del mondo.

Era il 1963 quando Amancio fondò assieme ala moglie Rosalia Mera Confecciones GOA, una piccola impresa che vendeva pigiami, camicie da notte e biancheria intima.

Nel 2011 ha acquistato la Torre Picasso

Zara venne fondata nel 1975 in Spagna. Nel 1983, l'azienda vantava già 9 punti vendita in Spagna. L'anno seguente Ortega fondò un grandissimo polo logistico. Il segreto del successo di Ortega? Istinto, caparbietà e velocità.

Zara ha sempre anticipato i concorrenti. Quando, ad esempio, aziende del calibro di H&M impiegavano 5 mesi per progettare, creare, distribuire e vendere i nuovi capi, al colosso di Ortega servivano solo 3 settimane.

Non è escluso, comunque, che nei prossimi anni Bill Gates torni in vetta nella classifica degli uomini più ricchi del mondo. Ad Ortega, comunque, va il merito di essere diventato ricchissimo da solo, senza aiuti. Amancio è l'emblema del self-made man. Il patron di Zara è così ricco che, 5 anni fa, ha acquistato la Torre Picasso (uno splendido edificio ubicato nel centro di Madrid) per 400 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!