Due nuove forme di sostegno per sostenere ed attrarre il settore MICE nelle isole maltesi, sono state messe a disposizione dal Governo maltese. Entrambi gli schemi si applicheranno per gli eventi che si svolgeranno tra il 2018 e il 2020.

Il Programma d'incentivi sarà rivolto sia ad associazioni internazionali che non hanno una rappresentanza stabile a Malta che a quelle locali, e che stanno considerando di svolgere la propria conferenza nelle isole maltese

Malta punta sul turismo congressuale con incentivi a svolgere nell'isola le proprie conferenze internazionali

La sovvenzione offrirà un contributo di €.

25 per partecipante fino ad un massimo di € 12.500 per evento, per coprire in parte i costi dei voli e per i viaggi di ispezione del sito.

La sovvenzione può essere anche richiesta per coprire i costi per l'acquisto i articoli promozionali e regali aziendali, realizzazione di opuscoli, mappe e omaggi per tutti i partecipanti internazionali, regali aziendali per ospiti VIP (relatori o membri del comitato).

Per le associazioni con sede legale a Malta, invece gli incentivi saranno diversi.

Gli eventi che potranno beneficire del contributo sono: Conferenze, Congressi, Summit, Annual General Meeting, Workshop, Meeting e dovranno svolgersi tra novembre e marzo durante gli anni 2018, 2019 e 2020 e precisamente tra il 1° novembre 2018 ed il 31 dicembre 2020.

Le organizzazioni richiedenti dovranno soddisfare specifici criteri di ammissibilità.

Gli eventi si dovranno svolgere per un minimo di tre notti e le organizzazioni dovranno presentare le loro domande prima che venga scelta la destinazione. Le domande devono essere presentate entro e non oltre 6 mesi prima dell'inizio dell'evento.

Ma Malta resta una location ottima per organizzare le proprie conferenze internazionali, a prescindere dall'incentivo economico, per i seguenti fattori:

  • Clima mediterraneo con 295 giorni di sole all‘anno;
  • Collegamenti giornalieri e settimanali con i principali aeroporti d'Europa;
  • Disponibilità di posti letto in strutture a 5, 4, 3 stelle, la maggior parte direttamente sul mare;
  • Servizi professionali per conferenze fino a 10.000 delegati;
  • Varietà di Location per eventi;
  • Facilità nella comunicazione – l‘Inglese ­è lingua ufficiale;
  • Ottimo rapporto qualità Prezzo;

A questo bisogna aggiungere che per il 2018 è l'anno nel quale Valletta, festeggia la sua nomina a Capitale della Cultura Europea, un motivo in più per scegliere le Isole maltesi quali location per il prossimo evento.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto