Si riapre il World Summit Youth Award (WSYA), competizione annuale dedicata ai giovani sotto i trent'anni che sappiano coniugare talento ed esperienza nel campo digitale con l'impegno sociale.

Creatori di siti web, sviluppatori di applicazioni mobile, ideatori di campagne online: tutti - purché nati non prima del 1° gennaio 1984 - possono partecipare con un proprio progetto, a patto che questo abbia come tema uno tra gli United Nations Millennium Goals, ovvero gli obiettivi indicati dall'Onu da raggiungersi entro il 2015.

Gli otto Millennium Goals sono ambiziosi: sradicare fame e povertà estrema, garantire l'istruzione primaria ai bambini di tutto il mondo, promuovere l'eguaglianza tra i generi ed incoraggiare l'autodeterminazione delle donne, ridurre la mortalità infantile, tutelare la salute delle donne in stato di gravidanza, combattere il virus Hiv e le altre malattie, assicurare la sostenibilità ambientale e sviluppare la partnership per lo sviluppo globale.

Il senso, dunque, è quello di incoraggiare e premiare l'utilizzo delle tecnologie digitali per trasmettere messaggi dal profondo senso sociale, contribuendo così a rendere il mondo un posto migliore. Sono sei le specifiche categorie dell'edizione World Summit Youth Award 2014:

  1. Fight Poverty, Hunger and Disease! (Combatti la povertà, la fame e le malattie)
  2. Education for All! (Educazione per tutti)
  3. Power 2 Women! (Potere alle donne)
  4. Create your Culture! (Crea la tua cultura)
  5. Go Green! (Vivi verde)
  6. Pursue Truth! (Cerca la verità)

I progetti saranno valutati da una giuria internazionale - composta di giovani esperti, attivisti sociali, imprenditori di successo, esponenti del mondo pubblico e privato internazionale - che ne selezionerà diciotto (tre vincitori per categoria), che verranno premiati durante il WSYA Winner's Event, che si tiene ogni anno in una diversa località (Colombo, Sri Lanka, nel 2013).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola Ambiente

Per iscriversi al contest, è necessario anzitutto registrarsi sul sito Youth Award. Dopo aver compilato un apposito form, sarà possibile caricare screenshot, demo, video e qualunque altro tipo di materiale utile a raccontare e spiegare alla giuria il proprio progetto. È possibile anche fornire un link dal quale scaricare i propri materiali, se di dimensioni particolarmente grandi.

I criteri su cui si basa la selezione dei progetti sono relativi ai contenuti (qualità, comprensibilità, impatto e rilevanza rispetto ai Millennium Goals Onu), al design (intuitività, navigabilità, estetica di grafica e layout), all'innovazione e la creatività (il livello di originalità del progetto), all'interattività (coinvolgimento attivo dei visitatori del relativo sito), la sostenibilità del progetto nel tempo, il valore strategico rispetto al conseguimento di uno degli otto obiettivi Onu.

Il progetto e tutti i materiali connessi possono essere realizzati in qualsiasi lingua; ma le informazioni trasmesse all'atto della registrazione e della compilazione del form di iscrizione, così come la descrizione del progetto, debbono essere in lingua inglese. Il candidato può iscriversi in più di una categoria, ma in tal caso ogni progetto deve essere registrato separatamente.

Vincere il contest significa senz'altro un ritorno di visibilità; ma - promette Youth Award - rappresenta soprattutto un'esperienza unica di lavoro e condivisione di obiettivi comuni globali e di grande rilevanza sociale.

Il termine ultimo entro cui presentare i progetti è fissato al 15 giugno 2014. Sul sito Youth Award sono disponibili tutte le ulteriori indicazioni per gli interessati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto