Aggiornamenti e punto della situazione sui requisiti delle Pensioni donne Inps nel 2014, per la pensione anticipata e di vecchiaia e la famosa opzione contributivo per donne della quale la politica sembra essersi completamente dimenticata.

Requisiti pensioni donne INPS 2014 per pensione anticipata o di vecchiaia

Facciamo il punto sui requisiti per le pensioni donne INPS: la pensione anticipata continua a poter essere colta a 41 anni e 6 mesi, contro i 42 e 6 mesi richiesti per gli uomini.

Pubblicità

Per il momento (come vedremo in seguito), sembra scongiurata l'ipotesi di un rialzo. I requisiti per la pensione di vecchiaia INPS sono invece pari a 66 anni e 3 mesi nel caso di lavoratrici pubbliche, a 63 anni e 9 mesi nel caso delle lavoratrici del settore privato, a 64 anni e 9 mesi per le donne lavoratrici autonome.

Pensioni donne, news opzione contributivo e pensione anticipata 

Passiamo alle ultime news sulle pensioni donne: l'opzione contributivo 2014-2015, in particolare, che permette di lasciare il lavoro a 57-58 anni, continua a interessare un gran numero di italiane.

Questa opzione di pensione anticipata comporta un assegno di importo minore (anche del 20-25%), poiché il calcolo viene effettuato con il contributivo e non con il retributivo.

Le news latitano sull'opzione contributivo donne: ricordiamo che la politica si era impegnata a prorogare i termini per l'invio delle domande (in teoria l'opzione è attiva fino a fine 2015, ma per via delle finestre e di altro fattori la scadenza è di fatto molto più vicina), ma assolutamente niente si muove al momento: si spera possa giungere una risoluzione a breve.

Pubblicità

Da segnalare anche che da Padoan e Madia giungono conferme che le pensioni non verranno toccate dalla spending review, pertanto la possibilità di un innalzamento di un anno dei requisiti INPS per la pensione anticipata donne sembra, almeno per il futuro prossimo, scongiurata. Sebbene fosse stata proposta da Cottarelli, non sembra che l'ipotesi possa essere presa in considerazione dal Governo Renzi.