Lo sciopero generale nazionale indetto dai sindacati per il 14 novembre 2014 interesserà tutto il nostro Paese, quindi riguarderà treni, mezzi pubblici, aerei, rete autostradale e trasporti marittimi. Si protesta contro le politiche che il Governo Renzi vuole intraprendere in materia di lavoro (Jobs act), inoltre sciopereranno gli insegnanti per protestare contro il Piano-Scuola ed inoltre altre sigle sindacali interessate dalla nuova legge di stabilità.

La linea ferroviaria italiana sarà interessata sensibilmente dal nuovo Sciopero Generale indetto per venerdì 14 novembre. Per chi dovrà muoversi nelle prossime ore Trenitalia garantisce per i treni regionali i servizi essenziali dalle ore 6:00 alle 9:00 e dalle 18:00 fino alle ore 21:00, mentre a livello nazionale potranno esserci disagi dalle ore 0:01 fino alle ore 21:00 e modifiche al programma di circolazione.

Garantito invece il collegamento fra Roma Termini e l'aeroporto di Fiumicino con autobus sostitutivi e il treno "Leonardo Express". L'azienda Nuovo Trasporto Viaggiatori informa che i propri dipendenti non sciopereranno e saranno, quindi, garantiti i servizi regolari per il treno Italo. Per quanto riguarda la rete regionale l'azienda Trenord informa che i propri treni potrebbero subire variazioni, dalle ore 0:01 alle ore 21:00, però saranno garantiti i servizi dalle ore 6:00 alle ore 21:00.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica

Per i collegamenti aeroportuali Milano Cadorna/Milano Centrale-Milano Porta Garibaldi-Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto-Bellinzona saranno previsti autobus per l'eventuale cancellazione delle tratte ferroviarie.

Come detto in precedenza anche i trasporti pubblici saranno interessati dallo sciopero generale, le modalità e gli orari delle principali città italiane sono: per quanto riguarda Roma i servizi dell'azienda Atac riguardanti le corse di autobus, metropolitane, tram e filobus sono a rischio tra le ore 10:00 e le ore 14:00, mentre per quanto riguarda l'azienda Cotral i lavoratori sciopereranno per quattro ore, dalle 8:30 alle 12:30.

Nella città di Milano invece i dipendenti dell'Azienda trasporti Milanesi hanno indetto uno sciopero tra le 8:45 e le 15:00 e dalle 18:00 fino al termine del servizio, mentre per i servizi della metropolitana lo sciopero è previsto dalle 18:00 fino al termine del servizio. 

Per quanto riguarda il trasporto marittimo, aereo e autostradale subirà uno stop di 24 ore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto