Il tema Pensioni dopo l'annullamento da parte della consulta della legge Fornero ha messo in crisi il governo Renzi che si prepara ad emettere rimborsi per 2 miliardi di euro nei confronti di tutti i pensionati Inps che non hanno ricevuto l'adeguamento dovuto all'indicizzazione. Andremo a vedere chi può fare ricorso ed ottenere il rimborso e come presentarlo. Ricordiamo che non tutti i pensionati Inps potranno accedere all'erogazione dello stesso. Così anche i pensionati si preparano a far valere i propri diritti nei confronti del fisco italiano, anche se l'ammontare totale sembrerebbe aggirarsi intorno ai 18 miliardi il Governo ha deciso di emettere i rimborsi cercando di rispettare le soglie deficit/pil stabilite dall'Unione Europea.

Pubblicità

Secondo le linee guida del decreto che apporterà le necessarie modifiche, come richiesto dalla consulta, al testo della legge Fornero al momento rientrano nel range di persone che potrebbero accedere al rimborso coloro che hanno un assegno mensile superiore alle 1443 euro, 3 volte l'assegno base erogato dall'Inps, e inferiore alle 2890, 6 volte l'assegno minimo erogato dall'Ente di previdenza sociale. Il rimborso sarà erogato in due modalità la prima con incremento dell'assegno al primo agosto in una trance e la seconda con un piccolo incremento mensile dell'assegno a partire dal 1 gennaio 2016. Per quanto riguarda l'incremento che si riceverà solo per il mese di agosto si va da 750 euro a 278 euro in proporzione inversa rispetta rispetto al crescere dell'assegno mensile.

In molti sono insoddisfatti dalle soluzione che il Governo in questi giorni sta avanzato e Beppe Grillo sul proprio Blog ha deciso di pubblicare una lettera da compilare per poter fare ricorso all'Inps in riferimento al rimborso sulle pensioni. La domanda per richiedere l'accesso al rimborso, secondo le ultime notizie, potrebbe essere disponibile per la compilazione online e per tramite degli intermediari autorizzati. Intanto prosegue serrata la lotta delle associazioni di rappresentanza contro le modalità e gli importai del rimborso scelti dal Governo.

Pubblicità