Quali possono essere le possibili tracce della prima prova alla maturità 2015? La prima prova consiste nell'elaborazione di un testo (analisi del testo, saggio breve o tema di attualità); ad essa seguiranno altre due prove specifiche dell'indirizzo. È ormai partito il toto scommesse per le possibili tracce della maturità 2015. Vediamo insieme cosa è uscito negli anni precedenti per farci così un'idea su ciò che potrebbe riguardare l'esame di Stato di quest'anno.

Tracce possibili maturità: analisi del testo, saggio breve e tema di attualità

Le tracce che si possono svolgere sono da scegliere tra tre tipologie diverse: analisi del testo, saggio breve o un tema di attualità.

Adesso passeremo alla rassegna dei possibili autori e dei possibili temi che possono uscire in sede di prima prova della maturità 2015. La commissione del Ministero dell'Istruzione sembra avere una fissa con le "tre corone del Novecento", nonché premi Nobel: Quasimodo, Ungaretti e Montale. Infatti, nel 2011 è uscito Ungaretti con la poesia "Lucca", difficile da pronosticare in quanto poesia minore dell'autore. Nel 2012 è uscito Montale col suo saggio "Ammazzare il tempo". Sarà proprio Salvatore Quasimodo il prossimo autore? Non è da escludere. Passiamo al saggio breve e qui abbiamo diversi ambiti. Tralasciando quello artistico-letterario su cui difficilmente si può azzardare un pronostico, possibili altre tracce possono riguardare avvenimenti accaduti quest'anno: l'immigrazione, il semestre europeo dell'Italia, l'Expo, i nuovi movimenti politici emergenti.

Per l'ambito scientifico-tecnologico, è possibile che esca qualcosa sulla conquista dello spazio di Samantha Cristoforetti oppure l'importanza della ricerca scientifica per la cura delle malattie col caso Ebola oppure ancora il ruolo dei social network nella vita di tutti i giorni.

Per il tema di attualità suggeriamo di tenere d'occhio una serie di temi come la globalizzazione, il nuovo modo di comunicare con i social media nell'era 2.0.

Attenzione agli avvenimenti storici, come accadde con l'unità d'Italia. Atri temi possono essere: i giovani e le opportunità, i "cervelli in fuga", la creatività giovanile. Insomma le possibili tracce possono essere tante, in questi casi bisogna avere una buona dose di fortuna e sperare che esca un argomento che conosciamo.