Pubblicati i due nuovi progetti di Servizio Civile 2015 con scadenza il 15 e 21 settembre. Tra le due proposte per i giovani dai 18 ai 35 anni la possibilità di fare un'esperienza nell'innovazione tecnologia, scoprire il proprio talento nell'ambito del terzo settore. I due bandi sono stati indetti dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale nel quale sito ufficiale sarà possibile consultare il testo integrale delle due iniziative: http://www.gioventu.gov.it/ L'obiettivo di entrambi i bandi del Servizio civile nazionale 2015 è la promozione della cooperazione internazionale, lo sviluppo di competenza tecnologie sempre più richieste nel mondo del lavoro, senza dimenticare i soggetti interessati dallo svantaggio economico, sociale, a rischio di abbandono e emarginazione, al di fuori dei processi di formazione.

Servizio civile nazionale, primo bando nell'UE - Il primo bando ha come oggetto la presentazione di progetti da realizzarsi nei Paesi dell'UE con titolo 'International Volunteering Opportunities for All' e si inserisce nel programma ERASMUS+. In questo caso il progetto di Servizio civile nazionale sarà coordinato sul territorio italiano, ma si svolgerà in Italia, Francia e Regno Unito per la durata complessiva di 6 mesi (4 in una sede UE e 2 in Italia). I destinatari di 'International Volunteering Opportunities for All' sono giovani dai 18 ai 28 anni in stato di disoccupazione, provenienti da famiglie economicamente svantaggiate e che non abbiano avuto alcuna esperienza all'estero, residenti in una delle regioni aderenti a 'Obiettivo convergenza' di cui fanno parte Campania, Calabria, Puglia e Sicilia.

Si ricorda che il progetto prevede una remunerazione stabilita come da bando al fine di sostenere le spese durante il servizio al di fuori del territorio italiano. Le domande potranno essere presentate entro il 15 settembre alle ore 14:00.

Secondo bando servizio civile, innovazione tecnologica e sociale -Il secondo bando per il Servizio civile nazionale dal titolo 'Sostegno ai giovani talenti' ha come destinatari giovani interessati all’innovazione sociale e tecnologica dai 18 ai 35 anni per la durata di complessivi sei mesi di lavoro.

La data di presentazione della domanda di partecipazione scade il 21 settembre alle ore 18:00. Per avere maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione, sui progetti, e sull'adesione della vostra regione ai due nuovi progetti in coordinamento con le sedi dell'Unione Europea, è anche possibile consultare il sito ufficiale del Servizio civile nella sezione del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, come indicato anche sopra.

Se vuoi restare aggiornato sui nuovi progetti del Servizio civile nazionale e delle regioni che aderiscono alle nuove proposte, o sulle offerte di lavoro per studenti e nell'ambito della scuola, clicca su 'segui' in alto alla tua sinistra e/o vota la news cliccando sulle stelle alla tua sinistra se l'avrai ritenuta interessante come opportunità lavorativa.