Lo scorso 8 settembre si è svolto il test di ingresso alla facoltà di medicina e odontoiatria per oltre 60.000 nuovi studenti. Il test di ingresso di medicina è la prova di ammissione più importante dei corsi a numero programmato. Una prova che ogni anno vede migliaia di studenti cimentarsi in60 quesiti di cultura generale, logica,biologia, matematica e fisica, con solamentecento minuti a disposizione.

Test di medicina,le prossime scadenze

In attesa della pubblicazione della graduatoria e dei risultati del Test di Medicina 2015, è bene avere le idee molto chiare, a cominciare dalle tempistiche. Ecco qual è il calendario previsto dal Miur per i giorni successivi alla prova di ammissione:

  • 22 settembre: pubblicazione del risultato del test anonimo;
  • 2 ottobre: pubblicazione per ciascun candidato dell'elaborato, del punteggio e del modulo anagrafica;
  • 7 ottobre: pubblicazione graduatoria nazionale di merito nominativa;

Ogni candidato che ha raggiunto un punteggio di 20 punti, è rientrato in graduatoria, e scoprirà così se risulta assegnato o prenotato.

Il candidato assegnatoè colui che è riuscito ad entrare nella facoltà indicata come prima scelta. Ilcandidato prenotatoè colui che haun posto assicurato in uno degli atenei che ha indicato all’ interno delle scelte successive alla prima.Ricordiamo agli studenti che hanno superato il test di ammissione i canoniciquattro giorni lavorativi per effettuare l'immatricolazione: trascorso questo tempo si perde definitivamente il posto in graduatoria.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

Per quando riguarda gli studenti che vogliono presentare ricorso al Tar per eventuali irregolarità, di seguito vi segnaliamo alcuni contatti utili per avviare la procedura:

  • ricorsi@unionedegliuniversitari.it
  • numero verde800.122.777 e
  • sullo sportello virtuale www.numerochiuso.info

Neanche il tempo di conoscere i risultati ed i punteggi ottenuti in seguito alle correzioni delle prove, che migliaia di studenti sonogià pronti sul piede di guerra, per denunciare anomalie e difformità sempre più frequenti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto