Continua ad aggiornarsi il calendario degli scioperi dei trasporti del mese di ottobre 2015. Di seguito trovate le nuove date per treni, mezzi pubblici e aerei. L'inizio di questo mese ha visto nello sciopero del 2 ottobre a Roma il suo momento clou. Uno sciopero che ha avuto tra l'altro importanti conseguenze a livello dirigenziale all'interno della società Atac, viste le dimissioni del direttore generale Francesco Micheli, il quale ha chiesto maggiore autonomia, indipendenza e investimenti.

Treni – Il calendario dello sciopero dei treni per ottobre 2015 inizia con l'agitazione in Piemonte del personale Trenitalia (divisione passeggeri Long Haul, Imcc di Torino).

Lo sciopero avrà una durata di 8 ore, dalle ore 9 alle 17. Quattro giorni dopo, il 13 ottobre, sarà la volta di Trenord, un'agitazione della durata di 8 ore, anche in questo caso dalle 9 alle ore 17. Il giorno 16 ottobre ci sarà lo sciopero del personale società RFI (settori infrastruttura e circolazione della DTP Venezia). Saranno sempre 8 ore di agitazione, dalle 9 alle 17. Saranno 24 ore di incubo invece quelle dalle ore 21 del 22 ottobre fino alle 21 del giorno seguente, quando incrocerà le braccia il personale della divisione cargo (società Trenitalia).

Un giorno dopo, il 24 ottobre, dalle ore 21, inizierà invece lo sciopero del personale gruppo FSI e società Trenord, che proseguirà fino alle 21 del 25 ottobre.

Mezzi pubblici – Conosciamo ora le date del calendario degli scioperi dei trasporti riguardanti i mezzi pubblici. Si inizia il 9 ottobre con lo sciopero del personale CTM di Cagliari della durata di 4 ore, dalle 11 alle ore 15. Il 13 ottobre si registreranno le agitazioni del personale società Lirosi autoservizi di Gioia Tauro (dalle 10 alle 18) e del personale società GTM di Termoli (dalle ore 15 fino alle 23).

Nella giornata del 16 ottobre 4 ore di sciopero (dalle 16.30 alle 20.30) per il personale società Atm di Ripalimosani. Il giorno seguente, sabato 17 ottobre, ci sarà lo sciopero del personale del settore sosta a raso della società ANM di Napoli (4 ore, dalle 19.30 alle 23.30). Il 23 ottobre ci sarà lo sciopero del personale società AMT di Catania (24 ore). In data 30 ottobre infine lo sciopero di 24 ore del personale società Seta di Modena, Reggio Emilia e Piacenza.

Aerei – Concludiamo con il calendario degli scioperi del trasporto aereo di ottobre 2015. Dopodomani, giovedì 8 ottobre, sciopero di 4 ore (dalle 13 alle 17) del personale aziende che svolgono attività di handlers in tutti gli aeroporti italiani. Giornata campale quella del 24 ottobre: dalle 10 alle 14 sciopero di piloti ed assistenti di voli della società Air Italy; dalle 13 alle 17 incrocia le braccia il personale Enav Padova; nelle stesse ore sciopera il personale Enav del centro aeroportuale di Napoli; dalle ore 13 alle ore 17 del 24 ottobre avremo anche lo sciopero del personale CTA, pilota, operatore radiomisure e Eav e meteorologo della società Enav; sarà invece di 8 ore (dalle 10 alle 18) lo sciopero del personale società Airport Handling di Milano Linate e Malpensa; di rilevanza nazionale lo sciopero di 8 ore (10-18) del personale aeroportuale società WFS G.I.

Presso gli scali di Milano Linate e Malpensa; sempre nella stessa giornata del 24 ottobre, e sempre dalle 10 alle ore 18, sciopero a livello nazionale del personale delle società Enav e Techno Sky.

Segui la nostra pagina Facebook!