Oggi 14 ottobre avverrà il primo importante scorrimento della graduatoria nazionale del test medicina 2015. I candidati che possono aspirare ad indossare il camice bianco si trovano in 3 diverse situazioni, ovvero assegnati, prenotati e in attesa o fine posti. Per gli assegnati in realtà non c'è molta scelta, perché l'unica strada percorribile è l'immatricolazione, in quanto sono già stati collocati in una delle loro prime scelte. Diversa situazione è per i prenotati, che sebbene abbiano la certezza di avere un posto in una delle facoltà di medicina in Italia, hanno la possibilità di attendere gli scorrimenti per poter sperare in una sede più vicina alle loro preferenze.

Sorge quindi spontaneo il dubbio per i candidati che al momento si trovano in un mare magnum e non sanno come muoversi.

Test medicina: i 3 casi e i prossimi scorrimenti

A tal proposito abbiamo deciso di riportare dalla guida di Testbuster i casi analizzati. Nel caso in cui il candidato si trovi ad una distanza inferiore alle 300 posizioni nella graduatoria test medicina 2015, avrà alte probabilità di accedere ad una delle prime scelte da lui indicate. Questo perché, facendo riferimento ai dati precedenti, il primo scorrimento del 2014 riguardò dalle 300 alle 700 posizioni.

Nel caso in cui il candidato si trovi ad una distanza superiore a 300 ma inferiore a 900, potrà sperare di entrare in una delle sedi in cui ha mostrato il suo interesse, ma dovrà attendere probabilmente alcuni mesi. Infine, i candidati che si trovano ad una distanza superiore ai 1000 non dovranno perdere la speranza, in quanto è stato calcolato che è probabile uno scorrimento dalle 1500 alle 3000 posizioni.

Anche qui, i tempi di attesa sono lunghi, ed è probabile che per attendere un posto più alto si possa anche perdere un semestre, situazione che è già successa l'anno scorso.

Per quanto riguarda gli scorrimenti, il Miur ha comunicato che ad un certo punto termineranno e non saranno possibili quindi nuove assegnazioni. A questo punto è probabile ipotizzare che i posti residui vengano di nuovo resi disponibili, e forse in questa fase verranno coinvolti i candidati che risultano 'in attesa'.

Gli scorrimenti verranno pubblicati settimanalmente, cioè ogni 7 giorni sul sito Universitaly. Per rimanere aggiornati sulle ultime news dei test medicina 2015, clicca in alto sul tasto Segui.

Segui la nostra pagina Facebook!