E’ stato pubblicato il primo concorso del 2016 per il reclutamento di 1750 Volontari in Ferma Prefissata di un anno (VFP1) nell’Esercito Italiano che saranno incorporati entro il mese di marzo 2016. I posti messi a concorso saranno così ripartiti:

  • 1702 posti per incarichi che saranno assegnati dalla Forza Armata;
  • 12 posti per ‘muratore’;
  • 12 posti per ‘meccanico automezzi;
  • 12 posti per ‘elettricista;
  • 12 posti per ‘idraulico’.

Vediamo di seguito quali sono i requisiti necessari per partecipare al concorso, la cui scadenza è fissata per il prossimo 3 dicembre 2015.

Bando di concorso Esercito per 1750 posti VFP1: requisiti per presentare domanda

Per presentare la domanda di partecipazione al concorso per 1750 posti VFP1 nell’Esercito, i principali requisiti richiesti sono: la cittadinanza italiana, il godimento dei diritti politici e civili, l’idoneità psico fisica e, per quanto riguarda l’età, avere tra i 18 e i 25 anni. Per tutti gli incarichi oggetto del concorso, il titolo di studio richiesto è quello del diploma di istruzione secondaria di primo grado (scuola media inferiore).

Per il dettaglio completo dei requisiti richiesti, si consiglia di leggere con attenzione il bando di concorso completo, pubblicato sul sito del ministero della Difesa: https://concorsi.difesa.it/default.aspx.

Come presentare domanda per il 1750 posti VFP1 nell’Esercito e formazione delle graduatorie

La domanda per il concorso potrà essere presentata esclusivamente con modalità on line, attraverso la procedura accessibile dal sito www.difesa.it dopo essersi opportunamente registrati.

La compilazione del modulo di domanda dovrà essere effettuata entro e non oltre il giorno 3 dicembre 2015, data di scadenza del primo concorso dell’Esercito del 2016.

Le selezioni per i 1750 VFP1 saranno effettuate attraverso la compilazione di una prima graduatoria basata sui titoli, il cui punteggio può essere consultato sul bando di concorso. Sulla base di questa graduatoria, verranno effettuate le convocazioni dei candidati per l’effettuazione delle prove psico fisiche e attitudinali che contribuiranno alla definizione delle graduatorie definitive, una per ognuno degli incarichi previsti dal concorso, in base alla quale saranno incorporati i 1750 Volontari in Ferma Prefissata per 1 anno.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!