Il bando di concorso della Marina Militare per 1500 posti è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, edizione speciale concorsi, lo scorso 13 ottobre 2015. Il nuovo bando assume particolare rilevanza dopo l'annuncio dell'inserimento nella legge di Stabilità 2016 della norma che riduce il turn over nella Pubblica Amministrazione al 25% del personale pensionato l'anno precedente. Una riduzione valida fino al 2018 per tutti gli enti pubblici, ad eccezione, appunte, delle amministrazioni militari.

I concorsi di Esercito, Carabinieri, Polizia e, come in questo caso, della Marina Militare, sembrerebbero, quindi, gli unici sbocchi lavorativi offerti dalla Pubblica Amministrazione ai giovani italiani, la cui percentuale di disoccupazione è da tempo stabilmente posizionata oltre la soglia del 40 per cento.

Requisiti concorso Marina Militare 2016: basta la licenza media inferiore

Il bando di concorso per la Marina Militare prevede una selezione per 1500 posti Vpf1, Volontari in Ferma Prefissata di 1 anno, suddivisi in 1000 posti nelle Capitaneria di Porto (contrassegnati con la sigla CP nel testo del bando di concorso) e un totale di 500 posti nel Corpo Equipaggi Marittimi Militari (nel bando di concorso, CEMM) assegnati a diversi impieghi: 360 per il settore 'navale', 60 'anfibi', 30 'incursori', 20 'sommergibilisti', 15 'aeromobili' e '15 palombari'.

Per tutti gli incarichi, il titolo di studio richiesto e la licenza media inferiore, con la sola eccezione delle reclute destinate al settore 'sommergibilisti', per i quali è richiesto un qualsiasi diploma di scuola media superiore, e al settore 'aeromobili', per il quale è richiesto il diploma di perito tecnico industriale, perito tecnico nautico o perito tecnico aeronautico.

Domanda concorso Marina Militare: scadenza il 12 novembre.

La domanda per partecipare al concorso per 1500 Vfp1può essere inviata entro la scadenza del 12 novembre (30 giorni dopo la pubblicazione del bando di concorso sulla Gazzetta Ufficiale) esclusivamente in modalità on line, dopo essersi registrati sul portalehttps://concorsi.difesa.it, dove si potrà anche prendere visione del bando completo.

I 1500 vincitori delconcorsosaranno arruolati in quattro differenti scaglioni, al partire dal marzo 2016, per proseguire nei mesi di maggio, settembre e novembre del prossimo anno.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!