Si parla di 6000 assunzioni di infermieri e medici nel 2016 e le ultime news sui concorsi e i bandi contengono elementi interessanti per tutti i soggetti interessati. Il costo di 320 milioni di euro verrà coperto con i risparmi ottenuti sul fronte della medicina difensiva.

Le assunzioni di infermieri e medici nel 2016, tremila soggetti per categoria, dovrebbero seguire la seguente formula: la metà dei posti di lavoroin palioriguarderanno nuovi soggetti, l'altra metà verterà sullo stabilizzare figure già proprie del settore sanitario. Come riportato da Quotidiano Sanità, varie misure per il risparmio nel settore sanitario dovrebbero essere al centro di un emendamento che dovrebbe giungere presto nella commissione Bilancio della Camera (come è noto si tratta del discusso intervento volto a ridurre il numero di esami diagnostici e prestazioni mediche di vario genere ritenute non strettamente necessarie).

Come anticipato con tali risparmi si dovrebbe provvedere alle assunzioni di infermieri e medici nel 2016. Stando alle informazioni disponibili al momento nuove assunzioni indette dalle regioni potrebbero partire già a gennaio, in questo caso si tratta tuttavia di contratti a tempo determinato 3 + 3 mesi, mentre poi, a seguito dei dati trasmessi dalle regioni all'esecutivo, dovrebbero poi partire da marzo i bandi per le assunzioni di medici e infermieri con contratto a tempo indeterminato.

Ovviamente le assunzioni sono legate anche all'entrata in vigore dell'orario accorciato a livello europeo, e considerando che i bandi ufficiali del 2016 per i contratti a tempo indeterminato giungeranno dopo i dati trasmessi dalle regioni, i posti in palio dovrebbero variare da regione a regione a seconda delle necessità.

Il testo dell'emendamento sulla responsabilità professionale èora all'esame del Ministero dell'Economia e delle Finanze e nei prossimi giorni dovrebbero giungere nuove informazioni importanti per i tanti che attendono le possibilità lavorative previste per il 2016, considerando che il percorso parlamentare del provvedimento per le assunzioni dovrebbe iniziare, alla Camera, la prossima settimana.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!