La spesa è l'attività più quotidiana che esiste e tra le realtà aziendali in cui farla vi è Carrefour. Accedendo al sito dell'azienda, si possono subito notare i prodotti che commercializza e i settori di cui fanno parte; cliccando invece in alto su "Gruppo Carrefour" si andrà a visionare un'area interamente dedicata a ciò che rappresenta questo gruppo di distribuzione: le insegne inglobate in esso, la missione d'impresa, e i servizi che offre. In fondo è menzionata la possibilità di aprire punti vendita in franchising.

Le offerte di lavoro Carrefour

Nella stessa pagina di "Gruppo Carrefour", dopo la sezione dedicata al franchising, compare l'area "Lavora con noi", dove è possibile capire la filosofia del gruppo riguardo alla formazione del personale, allo sviluppo delle carriere e al tipo di selezione che viene effettuata. Ad esempio, per quanto riguarda le professioni, Carrefour dice: "Attraverso le nostre insegne, offriamo ai nostri collaboratori una varietà di professioni differenti e numerose possibilità all’interno dei punti vendita, nelle funzioni di staff, in oltre 300 differenti ruoli".

Dunque le posizioni lavorative spaziano da compiti di sede e operazioni all'interno dei vari reparti dei centri commerciali. Quasi al termine della pagina, sulla destra, si possono notare due riquadri: uno per le Offerte di lavoro e l'altro per inviare il curriculum spontaneamente. Cliccando sul primo si avrà modo di accedere alle posizioni lavorative. In particolare, esse sono suddivise tra stage, ruolo di allievo capo reparto, capo reparto e addetto vendita.

Lo stage è un'attività che in questo caso si può definire di sede; come esempio si può prendere lo stage in controllo finanziario, dove lo stagista affiancherà il tutor nella pianificazione finanziaria e nella gestione dei fornitori presso la sede di Milano. Si richiede una laurea ad indirizzo economico, preferibilmente nel ramo finanza, la conoscenza di una lingua straniera, come l'inglese, e saper usare il programma Excel.

Il rimborso spese consiste in 700 Euro più buoni pasto. Quanto agli allievi capo reparto invece, l'azienda punta alla formazione di questi futuri lavoratori mettendo a disposizione un contributo economico per gli eventuali spostamenti sul territorio nazionale. Infine, per i ruoli di addetto alla vendita si prediligono gli studenti, con un contratto part-time e la disponibilità a lavorare anche il sabato e la domenica.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!