Il calendario degli scioperi dei trasporti per i mesi di febbraio e marzo 2016 si arricchisce di nuove date. Treni, aerei e mezzi pubblici saranno ancora al centro di alcune proteste di carattere locale o nazionale. Mentre il mese di gennaio si chiuderà con lo sciopero dei mezzi a Roma, previsto il 28 gennaio per 4 ore (la protesta riguarda l’Atac), febbraio sarà un mese con alcuni scioperi importanti, tra cui quello degli aerei che interesserà la compagnia Meridiana Fly. Andiamo nel dettaglio e scopriamo le varie proteste previste tra febbraio e marzo.

Sciopero treni e aerei a febbraio 2016

Lo sciopero dei trasporti a febbraio prenderà il via il giorno 4 con una protesta aziendale di 4 ore, indetta da OSR SUL-CT che riguarderà il trasporto pubblico locale a Roma. A scioperare per 24 ore sarà il personale degli appalti TPL Società Cometa C/O Cotral ed Atac. Il giorno dopo, ovvero il 5 febbraio, sarà la volta di un altro sciopero aziendale di 4 ore voluto da OSR FILT-CGIL che toccherà il settore degli appalti ferroviari in Sicilia. L’11 febbraio è un’altra data da segnare per gli scioperi dei treni a livello regionale.

La protesta interesserà il personale manutenzione infrastrutture della Società RFI della DTP di Bologna ed è stata indetta dalle sigle OSR FILT-CGIL/UILT-UIL/UGL-AF/ORSA/FAST, per una durata di 24 ore. Data importante da ricordare, per chi prende spesso l’aereo, è quella del 12 febbraio quando andrà in scena una protesta della compagnia aerea Meridiana Fly. Lo sciopero degli aerei durerà 24 ore e sarà a carattere nazionale.

Passiamo ad altri due giorni importanti per i mezzi pubblici locali: il 14 febbraio ci sarà uno sciopero di 4 ore della Società Seta di Reggio Emilia (dalle ore 11,30 alle ore 15,30), mentre il 19 febbraio toccherà a Caserta con lo sciopero del personale della Società Dav. Gli scioperi di febbraio si chiudono, per adesso, con la data del 29 febbraio quando si svolgeranno due scioperi degli aerei: il primo, indetto da OSR FILT-CGIL/FIT-CISL/UILT-UIL/UGL, sarà negli aeroporti di Firenze e Pisa per 4 ore (dalle 12 alle 16), il secondo concernerà il personale della Società Enav di Roma Ciampino dalle ore 13 alle ore 17.

I primi scioperi per marzo ed aprile

Il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha comunicato le prime date per marzo ed aprile. Per adesso sono stati ufficializzati lo sciopero dei treni per la regione Piemonte che avrà inizio il 3 marzo. La protesta indetta da OSR FILT-CGIL/FIT-CISL/UILT-UIL/UGL/FAST FERROVIE avrà una durata di 24 ore (dalle ore 21 del 3 marzo, alle ore 21 del 4 marzo). Sempre lo stesso giorno, la regione Piemonte sarà interessata da uno stop del settore ferroviario che riguarderà il personale della Società Lucente Lotto 20, Gesafin Lotto 21 e Compass Group Lotto 22 di Trenitalia.

L’ultima data utile, che siamo in grado di comunicarvi adesso, è quella del 9 aprile, quando si svolgerà un altro sciopero nazionale degli aerei indetto da UNICA che avrà una durata di 8 ore (dalle 10 alle 18). Lo sciopero toccherà il personale Enav e Techno Sky.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!