Sono iniziate leiscrizioni onlineper leclassi primarie, medie e superiori per l'anno 2016/17. Nellagiornata del 22 gennaio infatti un sacco di famiglie hanno iniziato a scegliere le scuole future per i propri figli. Naturalmente il tempo per compilare il moduloavrà una scadenza, che è stata fissata per il 22 febbraio fino alle ore 20. Le uniche scuole che potranno scegliere se aderire o meno all'iniziativa del ministero dell'istruzionesono:le scuole dell’infanzia e leparitarie. Ma come si compilail modello per la domanda di iscrizione? Scopriamolo insieme nel proseguo dell'articolo.

Come si effettua l'iscrizione online

Per incominciarebisogna prima di tutto recarsi nel sito 'iscrizioni.istruzione.it' ed effettuare la registrazione. Successivamente verrà mandato ad ognifamiglia un codice alfanumerico personale (inviato tramitee-mail). IlMiur,con una nota rilasciata nel sito, ha voluto farsapere chei dati acquisitilo scorso anno non saranno più validi, qualora ci sia già stata l'iscrizione di un altro figlio. Naturalmente, potranno usufruire di questo servizio anchegli studenti stranieri privi di documentofiscale, tramiteun codice provvisoriorilasciato dopo l'iscrizione online.

Detto ciò, si entrerà nel vivo dell'iscrizione tramite unaprocedura guidata abbastanza semplice.

Le informazioni richieste per la compilazione sono semprele solite: dati anagrafici dello studente e dei genitori, accompagnate da altre informazioni basilari. Superata anche questa fase, si arriverà davanti ad una schermata che fornirà tutte le informazioni di ogni singola Scuola, assieme aduna lista di dati che gli istituti potranno richiedere alle famiglie.

Una volta scelto l'istituto si concluderà la registrazione (anche in questo caso il Miur vi invierà un'e-mail di conferma). Comunque, per chi non dovesse riuscire ad effettuare l'iscrizione online ci saranno i seguenti metodi per richiedere informazioni:dei video tutorialche spiegano come muoversi per effettuare l'iscrizione, in aggiunta a questo servizio c'è anche ilnumero 0658494025 che si può chiamare tranquillamente dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, dal lunedì al venerdì.

Perconcludere,se voleterimanere aggiornati sullevicende delle scuole, vi invitiamo a cliccare il tasto"Segui"in alto, appena sopra il titolo di questo articolo.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!