Dopo l'accendersi delle discussioni arriva la presa di posizione del Ministro Poletti in merito al tema della reversibilità delle Pensionie alla tutela delle vedove: per l'esponente del Governo, si tratta di una polemica "totalmente infondata. Evidentemente c'è chi cerca facile visibilità e si diletta ad inventare un problema che non c'è, per poi poter dire di averlo risolto". Il Ministro del lavoro sottolinea che tutte le prestazioni di reversibilità attualmente in fase di erogazione resteranno in essere senza alcuna modifica alcomparto previdenziale, mentre riguardo a quelle che saranno prodotte nel futuro non resta comunque in previsione alcun intervento.

Al contrario, perquanto contenuto all'interno della c.d. "legge delega", si trattadi meccanismi correttivi che hanno l'obiettivo di andare a sistemare le anomalie del sistema. Poletti ricordacheil Governo si è già impegnato nella lotta alla povertà, come dimostrato anche dalla legge di stabilità recentemente approvata.

Pensionie reversibilità: nuove dichiarazioni anche dal parlamento

Nel frattempo sul tema della reversibilità si sono registrate diverse dichiarazionidalla Commissione lavoro alla Camera."Prendo atto della smentita e delle precisazioni del Ministro Poletti, che ha escluso interventi sulle pensioni di reversibilità" ha spiegato l'On Patrizia Maestri.

"In commissione lavoreremo affinché, su questo aspetto, il testo del ddl sulla povertà non si presti ad equivoci. Imbarazzanti però le dichiarazioni di certi esponenti politici che non hanno idea di cosa sia né la reversibilità né la povertà". Sulla stessa linea anche l'On. Anna Giacobbe, che spiega come "l’intervento sulle pensioni di reversibilità non ha nulla a che fare con un buon provvedimento per il contrasto alla povertà; che si tolga da lì".

Detto questo, la Parlamentare si esprime in merito alla discussione che si è accesa nelle ultime ore: "perdonate, ma la polemica su questo argomento ha assunto toni e usato argomenti insopportabili: spaventare le signore anziane, facendo credere che il governo toglierà loro la pensione, è colpevole. Il testo sulle pensioni di reversibilità che stiamo discutendo in Commissione alla Camera prevede un miglioramento di quelle prestazioni, se qualcuno ve ne parlasse, magari per fare un po’ di confusione".

Come da nostra abitudine, restiamo a disposizione nel caso desideriate condividere un commento in merito alle ultime vicende che vi abbiamo riportato, mentre per restare aggiornati su tutte le prossime novità in merito al comparto previdenziale vi ricordiamo di utilizzare il comodo tasto "segui" che trovate in alto, vicino al titolo dell'articolo.

Segui la pagina Pensioni
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!