Come abbiamo anticipato in una precedente news i compiti del docente neoassunto nell'anno di prova e formazione sono molteplici. Tra i numerosi compiti previsti a seguito della compilazione del bilancio delle competenzeiniziali (redatto in forma di autovalutazione con la collaborazione del docente tutor), i docenti neoassunti dovranno definire con il Dirigente Scolastico il patto per lo sviluppo professionale. Vediamo i dettagli a riguardo.

Dal bilancio iniziale al patto per lo sviluppo professionale

Attraverso il bilancio delle competenze iniziali il docente neoassunto dovrà effettuareuna riflessione puntuale sulle esperienze realizzate in ambito culturale e professionale; far emergere la percezione dell’autoefficacia rispetto ad alcune complesse funzioni che è chiamato a svolgere,rilevando i punti di forza e gli elementi di debolezza, da costruire o consolidare.

A seguito della stesura del bilancio delle competenze sulla piattaforma Indire il docente neoassuntocon il Dirigente Scolastico e la collaborazione del tutor dovrà strutturare il patto dello sviluppo professionale.Il patto formalizza e vincola gli impegni del docente neoassunto e del dirigente scolastico nello specifico il docente:

  • si impegna a frequentare le attività formative destinate ai docenti in anno di formazione e prova;
  • a partecipare alle iniziative attivate dall’istituzione scolastica,

ilDirigente Scolasticosi impegna a:

• informare il docente neo-assunto circa le caratteristiche salienti del percorso formativo;

• autorizzare la partecipazione ad attività formative coerenti con le competenze indicate nel documento.

Infine, vorremmo ricordarvi che il profilo professionale dei docenti richiede una specifica preparazione culturale che si sviluppano col maturare dell'esperienza didattica, l'attività di studio e di sistematizzazione della pratica didattica. Nello specifico ilperiodo di formazione e di prova è finalizzato specificamente a verificare la padronanza degli standard professionali da parte dei docenti neo-assunti.

Vi ricordiamo che, in una precedente news vi abbiamo informato delle date di inizio degli incontri propedeutici della provincia di Salerno.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!