Il Concorso Scuola ‘16 partirà ufficialmente il 28 aprile 2016, ma cosa accadrà ai docenti che non supereranno la prova? Sono state tante le polemiche nelle scorse settimane, a partire dal ricorso dei docenti non abilitati ed esclusi dalla prova, fino ai problemi tecnici e logistici, ovvero l’assenza del numero adeguato di commissari e lo spostamento delle sedi della prima prova a pochi giorni dall’inizio della selezione. Nonostante le polemiche e le problematiche varie, però, saranno circa 160.000 gli insegnanti precari che il 28 aprile inizieranno la selezione per diventare docenti di ruolo. I posti disponibili, invece, saranno 63.712, divisi tra docenti comuni e docenti di sostegno.

Pubblicità

È facile intuire che a passare la prova sarà solamente un candidato su tre, cosa ne sarà a questo punto dei candidati che non riusciranno a superare il Concorso Scuola ‘16?  

Chi non supera la prova resterà iscritto alle Graduatorie d'Istituto

I docenti iscritti al Concorso dovranno valutare, dunque, l'eventualità di non riuscire a superare la prova. Cosa accadrà a quel punto? Partiamo da una certezza. Tutti i docenti precari che non supereranno la prova resteranno iscritti alle Graduatorie d’Istituto, anche coloro che hanno fatto domanda nelle regioni con un maggior numero di domande rispetto ai posti disponibili.

La buona notizia è dunque che tutti i candidati precari che non diventeranno docenti di ruolo potranno, per lo meno, continuare con le supplenze. La cattiva notizia è, invece, che le supplenze hanno un termine di scadenza, come previsto dal comma 131 della legge 107/2015 infatti esse non potranno essere prolungate oltre i trentasei mesi a partire dal primo settembre 2016. Il prossimo Concorso Scuola, però, sarà bandito solamente dopo che le Graduatorie ad Esaurimento saranno state svuotate, ovvero non prima del 2020, molto più in avanti dei trentasei mesi a disposizione dei docenti precari per continuare le supplenze.

Pubblicità

A questo punto, non resta che prepararsi al meglio e provare a superare il Concorso Scuola 2016.