La Banca d’Italia, conosciuta anche come Bankitalia, è stata fondata nel 1893 dall’unione di quattro banche (Banca Nazionale Toscana, Banca Toscana di Credito per le Industrie, Banca Nazionale nel Regno d’Italia e il commercio d’Italia, Banca Romana), in seguito alla grave crisi finanziaria attraversata dall’Italia, che culminò con lo scandalo della Banca Romana. La Banca d’Italia è la banca centrale della Repubblica italiana che ha sede a Roma nel Palazzo Koch, governata da Ignazio Visco dal 2011, ma sono presenti altre sedi e succursali in tutto il nostro Paese.

Attualmente la suddetta banca mette a disposizione stage della durata di sei mesi a partire da settembre 2016 e con retribuzione di 1.000 euro al mese. Ma vediamo quali sono i requisiti necessari per poter accedere alle selezioni e come fare domanda.

Stage, requisiti e domanda

La Banca d’Italia offre 13 stage della durata di sei mesi che avranno inizio indicativamente da settembre 2016 e prevedono una retribuzione mensile di 1.000 euro. Nello specifico, sono 10 posti disponibili nella sede di via XX Settembre n. 97/e a Roma presso laSegreteriatecnica dell’Arbitro bancario finanziario, e 3 posti in via Milano n. 64 sempre a Roma, presso laDivisioneCoordinamentoABF del Servizio Tutela della clientela e antiriciclaggio.

Gli stagisti, durante il periodo formativo presso Bankitalia, dovranno verificare la regolarità dei ricorsi e l’istruttoria delle controversie, svolgere attività di classificazione e catalogazione informatica dei ricorsi e delle decisioni, collaborare nell’ ambito dei collegi dell’ABF ed elaborare i documenti di sintesi delle decisioni dei collegi stessi ed, infine, svolgere l’analisi della normativa e della giurisprudenza.

I candidati che intendono partecipare alla selezione devono possedere i seguenti requisiti:

  • avere un’età che non superi i 27 anni;
  • possedere titolo di laurea specialistica/magistrale in Giurisprudenza, ottenuto all’Università ''Sapienza'' di Roma a partire dal 15settembre 2015, o diploma equiparato;
  • avere conseguito votazione pari o superiore a 105/110.

Coloro che desiderano partecipare alla selezioni degli stage da effettuare presso la Banca d’Italia, devono candidarsi entro e non oltre il 31 maggio 2016, inviando la domanda all’indirizzo mail placement@uniroma1.it e allegando la copia di un documento d’identità valido, il curriculum vitae e una dichiarazione sottoscritta ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000.