Sarà una giornata molto complicata per i pendolari d'Italia quella di domani, venerdì 21/10 quando moltissimi lavoratori Trenitalia e Trenord decideranno volontariamente di incrociare le braccia interrompendo così i trasporti ferroviari lungo gran parte della rete italiana. Durante le scorse settimane il sindacato USB ha infatti deciso di indire uno Sciopero Generale di carattere nazionale che colpirà in particolar modo il settore dei trasporti con sospensioni di treni, metropolitane, autobus, tram e più in generale di tutti i mezzi pubblici che ogni giorno collegano le varie zone delle nostre città.

Prima di entrare nello specifico evidenziando tutti gli orari dello sciopero dei treni si sottolinea come le proteste siano finalizzate ad una manifestazione contro Matteo Renzi e contro le decisioni del suo Governo.

Fasce protette ed orari sciopero treni di venerdì

Come spesso accade uno dei settori più colpiti da tale sciopero generale sarà certamente quello delle ferrovie con le aziende Trenord e Trenitalia pronte a manifestare con gran parte del personale. In entrambi i casi ai pendolari non verranno assicurati tutti i treni in circolazione nella fascia oraria compresa tra le 9.01 (da considerare l'orario d'arrivo al capolinea) e le 17.00 mentre nelle rimanenti fasce (prima mattina sino alle 9.00 e tardo pomeriggio dalle 17.01) è stato garantito dai siti ufficiali delle due società il regolare funzionamento di tutta la linea ferroviaria.

Si ricorda inoltre come Trenord abbia comunicato come i disagi riguarderanno anche il treno-navetta che collega ogni giorno le due principali stazioni di Milano (centrale e Porta Garibaldi) con l'aeroporto di Malpensa Terminal 1; tale servizio verrà sostituito da un autobus che effettuerà tutte le soste programmate. Per non farsi trovare impreparati e per monitorare il reale sviluppo dello sciopero di venerdì 21 è consigliabile l'utilizzo delle App "Trenitalia" e "Trenord" dove è possibile controllare lo stato di tutti i convogli in circolazione.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!