Tutti i docenti assunti a tempo indeterminato nello scorso anno scolastico 2015/2016 (che hanno superato l'anno di prova), oltre ai normali adempimenti dovranno presentare la domanda per la ricostruzione della carriera, necessariaper gli scatti stipendiali (ossia per l'inquadramento nei sei gradoni di anzianità stipendiale). Un modulo di domanda standard (che potete utilizzare se la segreteria non vi fornisce quello specifico della Scuola) può essere scaricato sul sito Professionistiscuola, una volta compilato il modulo di domanda, esso dovrà esserepresento alla scuola di titolarità (o di servizio, se diversa).

Il periodo di presentazione della domanda è iniziato il primo settembre e scade il31° dicembre 2016; al termine della presentazione delle domande, le ricostruzioni saranno elaborate entro il successivo 28 febbraio per permetterne l'applicazione al Ministero dell'Economia. Vediamo nel dettaglio cosa si deve dichiarare nella domanda?

Cosa dichiarare e gradoni di anzianità

Nel modulo di domanda per la ricostruzione di carriera, i neoassunti (2015/2016) dovrannodichiarare tutti i servizi valutabili, ovvero riportarei servizi validi ai fini della carriera. Ecco nel dettaglio i principali casi di servizi valutabili (da includere anche l'anno di prova superato):

  • insegnamento nelle scuole statali di minimo 180 giorni (non valido in linee generali l' insegnamento nelle scuole paritarie, private e legalmente riconosciute);
  • il servizio militare o servizio civile;
  • l'insegnamento nelle università sia come professore che come assistente incaricato,

Nel modulo di domanda non va inserito l'anno scolastico in corso.

Infine, vorremmo informarvi di quali sono i sei gradoni di anzianità per il personale della scuola:0-8, 9-14, 15-20, 21-27, 28-34, 35 e oltre. A titolo di esempio vi proponiamo come varia lo stipendio lordo mensile dal 1 luglio 2010 per un docente di infanzia e primaria dal primo grado 0-8 è di 1622,24 ad arrivare al sesto grado 35 e oltre è di 2369,75. Resta aggiornato premendoil tasto segui.