E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale ieri 22/11/2016 il bando per il concorso per assistente giudiziario.

Una buona opportunità di Lavoro, a cui potranno accedere numerose persone, visto che il titolo di studio minimo richiesto è il diploma di maturità. I posti disponibili sono 800, da inserire su tutto il territorio nazionale.

Requisiti e modalità per presentare la domanda

Come già sottolineato, il requisito minimo per poter accedere a questa offerta di lavoro è il diploma di maturità.

Pubblicità
Pubblicità

Mentre per quanto concerne la presentazione della domanda, è invece, necessario accedere al sito istituzionale del Ministero della Giustizia, giustizia.it. Per poi entrare nella sezione “concorsi, esami, selezioni e assunzioni”. Da qui sarà possibile presentare la propria candidatura, secondo le modalità previste.

Inoltre, i candidati, avranno 30 giorni utili dalla pubblicazione del bando per presentare la domanda.

Pubblicità

Come funzionerà la selezione?

Il concorso pubblico è articolato per titolo ed esami. In particolar modo si prevede una prova scritta, il colloquio orale e la valutazione dei titoli.

La prova scritta è suddivisa in due test a risposta multipla. Il primo è incentrato sul processo civile, mentre il secondo su quello penale.

Le date di qeusti due test saranno pubblicate sul sito del Ministero della Giustizia e in Gazzetta Ufficiale per il 17 febbraio del 2017.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Il candidato avrà 150 minuti per svolgere la prova, che si intenderà superata al raggiungimento del punteggio di 22,5/30. Successivamente ci sarà il colloquio orale, che sarà superato ottenendo il punteggio di 21/30.

Inoltre, qualora le domande dovesserò essere superiore a 5 volte i posti stabiliti, si procederà ad un colloquio preselettivo. Saranno ammessi alla prova i primi 3200 in graduatoria.

Per la preparazione, si consiglia di studiare, oltre che sugli elementi di diritto processuale civile e penale, anche su quelli di diritto costituzionale e amministrativo.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime opportunità di lavoro premi il tasto segui che trovi in alto a destra accanto al nome dell'autore di questo articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto