Il Comune di Milano cerca personale e apre con nuovi concorsi le selezioni per circa 178 assunzioni a tempo indeterminato per diversi profili. Quali sono e come inviare la candidatura? Ecco tutte le informazioni.

Comune Milano concorsi 2017

Sono 16 i bandi pubblici pubblicati dal Comune del capoluogo lombardo che prevede di reclutare ben 178 nuove unità garantendo loro un contratto a tempo indeterminato presso l'ente.

Pubblicità
Pubblicità

La decisione arriva nel pieno rispetto della legge con gli artt. 30 e 34-bis, comma 1, del D.Lgs. n° 165/2001 in grado di autorizzare tutte le Pubbliche Amministrazioni italiane a procedere ad assunzioni dirette effettuando mobilità o trasferimenti. Terminate queste due procedure, per tutti i posti che risulteranno non coperti si procederà dunque alla nuove assunzioni di personale presso il Comune.

Pubblicità

Con una comunicazione ufficiale che verrà rilasciata in data 27 gennaio sarà delineato sul sito web della città milanese il numero effettivo di posti di lavoro dopo aver preso nota del passaggio diretto di dipendenti già presenti.

Milano bandi pubblici: posti di lavoro

Le figure professionali ricercate dal Comune di Milano rientrano nelle categorie B, C, D, D1 e D3. Si tratta di funzionari e collaboratori dei servizi tecnici ed economici, avvocati, istruttori direttivi dei servizi tecnici, informatici e culturali, funzionari e istruttori amministrativi, conservatori dei beni culturali, un istruttore direttivo per l'area relazioni internazionali e infine istruttori per i servizi culturali.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Requisiti per partecipare

Possono inviare la candidatura tutti le persone in grado di documentare i requisiti generali richiesti per i concorsi. Cittadini italiani e stranieri con un regolare permesso di soggiorno che abbiano raggiunto il 18esimo anno di età, che non siano stati esclusi dall'elettorato attivo e non abbiano avuto condanne penali. Persone che non sono state licenziate dal Comune di Milano precedentemente e che in base alla figura professionale richiesta dimostrino di avere un diploma, una laurea o una certificazione professionale attinente.

Inviare la candidatura

Le domande per partecipare ai Concorsi Pubblici indetti dal Comune di Milano dovranno essere inoltrate dal 1 febbraio al 10 marzo 2017. Sul sito web dell'ente, nella nota che verrà pubblicata il 27 di gennaio, ci saranno tutti i dettagli necessari per comprenderne le modalità di invio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto