Partirà oggi alle 18:00 ora italiana la prima lezione del corso gratuito sulla metodologia Clil in lingua inglese, che ha visto davvero un enorme coinvolgimento di docenti provenienti da tutto il mondo. Le organizzatrici Daniella Cuccurullo e Letizia Cinganotto del corso hanno appena fatto sapere che dato l'altissimo numero di richieste pervenute e viste le difficoltà incontrate da alcuni ad iscriversi al corso su piattaforma Moodle (e ad accertarsi di essere iscritti) hanno deciso di concedere una proroga per le iscrizioni.

Vediamo maggiori dettagli a riguardo e programma.

Iscrizione corso Clil e programma

Le iscrizioni sono state prorogate per tutta la settimana che va dall' 8 gennaio al 15 gennaio, sebbene resterà immutata la programmazione prevista. Pertanto il corso come previsto inizierà alle ore 18:00 di oggi 8 dicembre e durerà un' ora (per chi non potrà collegarsi è possibile rivedere la lezione), l'apertura del corso sarà presieduto da David Marsh e Gisella Langé. L'url di iscrizione è moodle4teachers, dopo vi basterà cliccare su la voce Enrol Me in this course.

Il corso durerà come previsto fino a metà febbraio e per tutti i docenti che completeranno l'intero corso verrà rilasciato apposito attestato spendibile nell’ ambito del Piano Nazionale per la Formazione Docenti. Inoltre, vorremmo informarvi che su You Tube è stato caricato un video introduttivo su come sarà strutturato l'intero corso e cosa viene chiesto ai docenti settimanalmente. Il corso ricordiamo essere molto impegnativo in quanto ci sono dei compiti da svolgere ogni settimana, ma è molto utile ai docenti che si vogliono avvicinare alla metodologia Clil in lingua inglese (disciplina molto richiesta nelle scuole 2.0).

La prima settimana del corso che prende inizio oggi si tratterà il Brainstorming, seguirà il Surfing the net, poi la CLIL pathways, infine, nelle ultime due settimane si affronteranno il Reading in Clil e il Clil Repository. Per tutte le altre informazioni su Clil vi rimandiamo alle recedenti news.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!