#amazon, azienda leader nel settore delle vendite online di elettronica ma non solo ma non solo, ha scelto una nuova sede a Milano per fare spazio a nuovi dipendenti. Apriranno in Porta Nuova gli uffici nuovi che saranno attivi a tutti gli effetti entro la fine dell'anno.

Offerte di lavoro per magazzinieri a Castel San Giovanni.

Più di 1000 i posti di lavoro offerti anche per i centri logistici in provincia di Piacenza, per cui servono addetti e magazzinieri con dei requisiti minimi necessari: diploma di scuola superiore, conoscenza dei sistemi informatici, buona conoscenza della lingua inglese e disponibilità a lavorare su turni e nel week-end.

Se siete interessati, visitate il sito dell'agenzia del lavoro Gi Group S.p.a. che si occupa della gestione dell'offerta e del reclutamento.

Opportunità in tutta Italia.

#Amazon sta offrendo tanti posti di lavoro in molte regioni italiane. Oltre a Piacenza, entro la fine dell'anno, ci saranno diverse offerte anche per il nuovo centro operativo di Passo Corese in provincia di Roma. Numerosi i benefit concessi come una % di sconto sul sito Amazon e, inoltre, i compensi offerti sono tra i più alti nel settore logistico. Nella sezione "Jobs" sul sito di Amazon, trovate tutte le offerte disponibili per le varie posizioni.

La nuova sede in viale Monte Grappa.

L'indirizzo della sede milanese sarà viale Monte Grappa 3.

Posizione strategica e funzionale, non solo perché ci si trova in zona Porta Nuova a Milano ma per via della comodità e dei servizi offerti dai mezzi pubblici. Nel dettaglio, si tratta di due edifici con nuove facciate a vetri molto luminose. Gli elementi che caratterizzano i nuovi uffici sono sicuramente una piazza interna coperta e le immense terrazze con vista sulla città.

Nuovi e bellissimi spazi per il team già collaudato e per quelli che saranno i futuri dipendenti. Location sempre originali per Amazon che in questo periodo risiede nel Palazzo delle Poste in zona stazione Centrale. Nel giro di 3 anni, verranno creati 1800 posti di lavoro, oltre a quelli che sono già stati messi a disposizione in questi anni. In bocca al lupo!