Il Concorso Guardia di Finanza 2017 entra nel vivo. Nelle ultime edizioni della Gazzetta Ufficiale - 4 a Serie Speciale, sezione concorsi ed esami sono stati pubblicati i dettagli per accedere ai corsi dell'Accademia GF: vediamo nel dettaglio i posti disponibili, i requisiti e le scadenze per presentare la domanda.

Concorso Guardia di Finanza 2017: allievi ruolo normale

I posti disponibili quest'anno sono in tutto 63: nel dettaglio, 55 per allievi ufficiali del ruolo normale e 8 per allievi ufficiali del ruolo aeronavale.

Pubblicità

Coloro che supereranno il concorso potranno frequentare il primo anno del 117° corso dell’Accademia della Guardia di Finanza o, nel secondo caso, del 16° corso nel prossimo anno accademico, ovvero il 2017-2018 I dettagli per quanto riguarda la prima categoria sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dello scorso venerdì 3 febbraio 2017: la scadenza per la presentazione delle domande è fissata per lunedì 6 marzo.

Concorso Finanza: allievi ruolo aeronavale

Per quanto riguarda il regolamento del concorso per allievi nel ruolo aeronavale, invece, bisogna far riferimento alla Gazzetta Ufficiale del 10 febbraio.

La scadenza per la presentazione delle domande in questo caso è prevista per il 13 marzo.

Concorso Finanza 2017: i requisiti

Entrambi i ruoli prevedono gli stessi requisiti. Possono partecipare al concorso:

  • gli ispettori e i sovrintendenti del Corpo in servizio che siano nati non prima del 1 gennaio 1989, quindi che non abbiano superato i 28 anni in data primo gennaio di quest'anno e siano idonei all'avanzamento;
  • i cittadini italiani nati tra il 1.01.1995 e il 1.02.2000, estremi inclusi, in possesso dei diritti civili e politici;

Tutti i candidati dovranno possedere un diploma di scuola superiore di secondo grado che consenta l'iscrizione a corsi universitari (possono anche conseguirlo nell'anno scolastico in corso, il 2016/2017).

Pubblicità

Per ulteriori informazioni su questo ed altri concorsi pubblici attivi nel 2017, come il Bando servizio Civile 2017, vi invitiamo a cliccare su "Segui" in alto.