Si sono aperte nuove opportunità lavorative per i diplomati presso la Consob. Si tratta della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa, e cioè l’Autorità italiana che si occupa della vigilanza dei mercati finanziari. La Consob ha aperto un concorso per l’assunzione di cinque assistenti in prova. Andiamo a vedere quali sono i requisiti che devono avere le persone che fanno domanda per il concorso.

Per partecipare al concorso bisogna avere questi requisiti

I requisiti fondamentali di ammissione a tale concorso sono: innanzitutto l’età non deve essere inferiore ai 18 anni; poi diploma di scuola secondaria di secondo grado o titolo equivalente a tutti gli effetti di legge; idoneità fisica alle funzioni previste; cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea; non aver effettuato azioni incompatibili con le funzioni da eseguire nell’Istituto; bisogna avere un’ottima conoscenza della lingua italiana; godere dei diritti politici, ugualmente nello Stato di provenienza o di appartenenza; esperienza lavorativa comprovabile non inferiore a sette anni, nell’esecuzione di incarichi di natura esecutiva, valutata alle dipendenze di amministrazioni.

Pubblicità

Il bando, invece, non è accessibile a coloro che abbiano riportato condanne penali o che siano stati asserviti a sentenze di attuazione della pena su richiesta per reati derivati a comportamenti incompatibili con le mansioni da eseguire nell’Istituto; coloro che non siano inclusi nell’elettorato politico attivo; coloro che siano stati o dichiarati decaduti dal Lavoro presso la pubblica amministrazione.

Ecco quali sono le prove di selezione e le scadenze per la domanda

Lo svolgimento del concorso, oltre che la valutazione dei titoli sopra descritti, prevede queste prove d’esame: test preselettivo; prova a contenuto pratico; prova orale; prova scritta.

La domanda per il bando deve essere avanzata entro le ore 18 del giorno 4 aprile 2017, usando solo l’applicazione che è presente sul sito Internet ufficiale della Consob.