Il 20 marzo 2017 è il giorno in cui sono cominciati ad essere disponibili sul sito di NoiPa i cedolini degli stipendi del mese di marzo. Tutti i dipendenti scolastici si sono recati sul portale per visualizzare il proprio stipendio, ma l'enorme afflusso di utenti ha reso il sistema informatico del Ministero dell'Economia e delle Finanze non accessibile per diverse ore e tutt'ora ci sono delle difficoltà di accesso.

Pubblicità
Pubblicità

Sito NoiPa in tilt, ore di attesa per consultare il cedolino di marzo 2017

Durante la giornata del 20 marzo il sito NoiPa è stato praticamente inaccessibile. Infatti tutti coloro che provavano a collegarsi alla home page hanno dovuto fare i conti con la scritta “forbidden”, rimandando dunque la possibilità di poter consultare il cedolino di marzo contenente le informazioni sugli stipendi dei dipendenti scolastici della pubblica amministrazione.

Pubblicità

Il crash del sito è stato causato dai troppi accessi da parte dei docenti e degli assistenti amministrativi che hanno dovuto aspettare la serata di lunedì per cominciare ad effettuare l'accesso al portale. Da martedì 21 marzo la maggior parte dei problemi sembrano essere stati ormai risolti ma si registrano ancora dei rallentamenti, per cui si consiglia di collegarsi alla piattaforma in orari non troppo "trafficati".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pubblica Amministrazione

Quando sarà disponibile su NoiPa il cedolino di marzo 2017?

Il 17 marzo sulla home page del sito NoiPa è stato pubblicato un avviso pubblico con cui si rendeva noto a tutti che i cedolini relativi allo stipendio di marzo sarebbero stati caricati a partire dal giorno lunedì 20 marzo. Alcuni dipendenti scolastici che sono riusciti ad effettuare l'accesso alla piattaforma non hanno ancora però trovato nulla caricato, questo è dovuto al fatto che l'upload dei cedolini non avviene in maniera istantanea per tutti ma a scaglioni.

Si ricorda infine che per una corretta visualizzazione del proprio cedolino è necessario che il proprio personal computer sia dotato almeno della versione 7.0 di Acrobat Reader, scaricabile da qualsiasi motore di ricerca o dalla sezione "utilità" della home page del sito ministeriale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto