Ormai è davvero tutto pronto per la prima prova preselettiva del concorso per 800 assistenti giudiziari, o cancellieri, che si svolgerà a Fiera di Roma dall'8 al 24 maggio, con due turni previsti uno alle 8.30 del mattino e uno alle 14.30, nel primo pomeriggio. In questa prima prova saranno più di trecentomila gli italiani impegnati, tutti con la speranza di poter superare questo primo test commettendo meno errori possibili nella batteria di 50 domande, che saranno sottoposte in 45 minuti tramite pc.

Pubblicità

Dopo aver studiato per mesi, adesso gli aspiranti cancellieri hanno concentrato le proprie attenzioni negli ultimi giorni sulla banca dati delle domande, che sono state rese note dal Ministero della Giustizia. Ricordiamo che le materie previste per questa prima prova preselettiva sono elementi di diritto pubblico e elementi di diritto amministrativo. Come detto saranno migliaia gli italiani che dovranno spostarsi dal proprio posto di residenza per recarsi nella capitale, a Fiera di Roma, dove si svolgerà questo test. Ma come ci si arriva? Cerchiamo di dare delle informazioni utili.

Come si arriva a Fiera di Roma?

La Fiera di Roma, sede della prima prova preselettiva del concorso per 800 cancellieri, è un luogo ben collegato e possiede un ampio parcheggio, utilissimo per chi intende recarsi lì con la propria automobile. A tal proposito, fermo restando che è consigliabile servirsi anche di un navigatore, chi arriva da fuori nella capitale dovrà immettersi sul Grande Raccordo Anulare e poi prendere l'uscita numero 30, in direzione Fiumicino, per poi seguire le indicazioni stradali.

Pubblicità

Ma saranno tantissimi i partecipanti che utilizzeranno invece i mezzi pubblici per arrivare a Fiera di Roma. Si può prendere l'autobus, la linea 808, oppure servirsi dei treni regionali (verificate gli orari!): sono molto frequenti, si possono prendere anche alle stazioni più gettonate come Ostiense, Tiburtina, Tuscolana, Trastevere e il prezzo del biglietto è davvero accessibile alle tasche di tutti. Con un comodo taxi, o sempre con il treno regionale, si può raggiungere invece facilmente Fiera di Roma dall'aeroporto di Fiumicino.

In tanti, infatti, arriveranno nella capitale anche in aereo, dalle isole o comunque da città abbastanza lontane. Tutti con la speranza di poter superare questa prima prova e tornare così subito sui libri per prepararsi a quelle successive.