Come vi abbiamo anticipato in un precedente articolo, i docenti neoassunti per poter vedersi confermato il ruolo dovranno completare tutto il lavoro in piattaforma Indire e provvedere alla stampa della relazione finale, quale oggetto della discussione finale. Al momento, secondo i dati pubblicati da Indire, i docenti neoassunti sono ancora in alto mare per il completamento delle attività. Anche se l'ambiente online resterà aperto fino a fine luglio 2017, i docenti neoassunti dovranno svolgere tutte le attività almeno 5 giorni prima della data programmata del colloquio finale (al momento molte scuole hanno già fissato le date dei colloquio). Vediamo maggiori dettagli sulla stampa dei documenti.

Pubblicità

Indire: sblocco download

I docenti neoassunti per poter scaricare il portfolio professionale, ovvero i documenti che attestano e certificano la attività svolta in piattaforma, dovranno sbloccare il dossier finale in versione definitiva. Quali attività andranno svolte per sbloccare il download? Innanzitutto occorrerà aver svolto tutte le attività corrispondenti alle voci riportate sotto la dicitura "Riepilogo per abilitazione alla creazione del Dossier finale", le quali, se completate correttamente, assumeranno caratteri di colore verde.

Il download del dossier finale potrà avvenire soltanto quando tutte le voci avranno colore verde (e quando anche i questionari saranno compilati, visto che la loro compilazione è un requisito per la chiusura della fase di lavoro online). Il dossier riporta la data in cui è stato generato, ne segue che ad ogni nuova esportazione la data viene aggiornata.

Indire, i questionari di monitoraggio non vanno stampati

Inoltre, va precisato che i questionari di monitoraggio che riguardano l'attività del neoassunto non andranno stampati e che, per quanto riguarda il questionario che dovrà compilare il tutor, il sistema consentirà la stampa del questionario online sull’attività di tutoring soltanto successivamente al suo invio definitivo.

Pubblicità

È utile precisare che soltanto dopo l’invio definitivo del questionario il sistema consentirà di effettuare la stampa di un attestato che certificherà l'attività svolta per ogni docente assegnato. Infine, va ricordato che né il tutor accogliente né Indire valuteranno quanto elaborato dai docenti nell'ambiente di formazione online. Per le altre informazioni sull'anno di prova e formazione e maggiori dettagli sul colloquio finale vi rimandiamo alle precedenti news.