Nuove selezioni indette da due differenti comuni per l'assunzione di personale, in qualità di educatori di asilo nido e istruttori direttivi socio assistenziali. Di seguito, le info e dove inoltrare la propria candidatura.

Il comune di Sesto San Giovanni ha pubblicato un concorso per la copertura di nove posti a tempo indeterminato di educatore/educatrice asilo nido, di cui 4 posti per il prossimo anno educativo 2017/2018 e 5 posti per l'anno educativo 2018/2019. Possono fare domanda:

  • Coloro che hanno maturato 3 anni di servizio anche non continuativi, presso il comune di San Giovanni;
  • Diploma universitario di Educatore Professionale;
  • Diploma di laurea in Scienze dell'Educazione o Pedagogia.

La domanda di presentazione deve essere redatta utilizzando il modulo in allegato e consegnata a suddetto ente comunale. La scadenza è stata fissata, al prossimo 29 giugno 2017. Per ulteriori informazione, potete visitare direttamente questo link: http:// www.

sestosg.net/sportelli/lavoroeformazione/trovarelavoro/scheda/,847

Bando istruttore direttivo socio assistenziale

II comune di Cervia deve assumere con contratto a tempo indeterminato cinque assistenti sociali, nell'ambito della gestione associata del sistema welfare tra il comune di Ravenna, Cervia e Russi. Per partecipare alla selezione è richiesta:

  • Cittadinanza italiana o di uno stato membro dell'Unione Europea;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Patente di guida B;
  • Iscrizione e abilitazione all'albo degli assistenti sociali;
  • Diploma Universitario di Assistente Sociale;
  • Oppure, Diploma Universitario in Servizio Sociale.

Il concorso prevede il pagamento di una tassa di € 8,00.

La domanda di ammissione dovrà essere consegnata entro le ore 12 di giovedì 20 luglio 2017, secondo le seguenti modalità: posta elettronica certificata 'comune.cervia@legalmail.it', via fax al n.0544/72340, per posta a mezzo raccomandata, recapitata direttamente all’ufficio protocollo del comune di Cervia. La prova d’esame si articolerà in due prove scritte e una prova orale. La prima consisterà in quesiti a risposta sintetica su argomenti e conoscenze di tipo teorico e metodologico. La seconda prova, invece, verterà sopratutto su contenuti pratico-attitudinali.

Per accedere alla prova orale, i candidati dovranno aver conseguito un punteggio di almeno 21/30 in entrambe le prove scritte. Inoltre, verranno valutati i titoli di studio e di servizio, gli attestati di frequenza e il curriculum professionale, solo se debitamente aggiornato e documentato. L'avviso pubblico è reperibile presso il sito del comune di Cervia, alla voce 'il comune - bandi di concorso - bandi di concorso banditi'.

Per altri concorsi e selezioni, vi invitiamo a 'seguire' l'autore dell'articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto