Ecco una buona notizia per tutti coloro i quali aspirano all'insegnamento della religione cattolica. Infatti è arrivato un nuovo maxi concorso, nella Capitale, per ben 50 insegnanti da inserire nella scuola dell'infanzia a tempo pieno ed indeterminato. Per dare la propria adesione e partecipare alle fitte selezioni, gli interessati dovranno far pervenire la domanda entro il 26 ottobre di quest'anno.

Naturalmente al maxi concorso non potranno accedere tutti. Infatti, gli aspiranti candidati dovranno sperare di possedere determinate peculiarità prima di fare domanda.

I requisiti necessari per partecipare

Tutti coloro i quali sono intenzionati a proporre la propria candidatura, oltre a possedere i requisiti generali richiesti, devono, necessariamente:

  • aver svolto 3 anni di servizio, anche non consecutivi e a tempo determinato, presso l'Ente di Roma, e con mansioni relative all'insegnamento della religione;
  • possedere un titolo di studio approvato dalla Santa Sede;
  • aver compiuto la maggiore età;
  • essere cittadino italiano o appartenere ad uno degli Stati dell'UE;
  • essere fisicamente idoneo a tutte le mansioni previste dall'incarico;
  • godere dei diritti politici e civili;
  • non avere condanne penali a proprio carico;
  • non avere a proprio carico accuse di false dichiarazioni o di produzione di documenti non autentici.

Ecco elencate di seguito le tappe per la selezione

Dopo essere stati valutati in base ai titoli posseduti, i candidati dovranno svolgere e superare due prove:

  • L'esame scritto sarà costituito da cinque domande a risposta multipla sui temi dettati dal Bando stesso;
  • L'esame orale, oltre ad occuparsi delle altre discipline indicate dal Concorso, servirà come approfondimento del tema della prova scritta.

Come inviare le domande di partecipazione

Per partecipare al suddetto Bando e sperare di superare le prove di selezione, le domande dovranno pervenire presso gli uffici dell'Ente di Roma, in via del Tempio di Giove,entro il 26 ottobre 2017. I candidati potranno avvalersi di uno dei seguenti metodi di spedizione:

  • consegnare il plico completo a mano all'Ufficio Protocollo del Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane;
  • inviare la documentazione tramite raccomandata con ricevuta di ritorno allo stesso Ufficio di cui sopra;
  • inviare i documenti, debitamente compilati e firmati tramite PEC all'indirizzo protocollo.risorseumane@pec.comune.roma.it.

Naturalmente, per avere informazioni più dettagliate,ogni candidato ha la possibilità di visitare la sezione "Concorsi" del sito www.comune.roma.it. e verificare di essere pienamente in possesso di tutti i requisiti necessari.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto