Eccoci qui, con altre novità inerenti al ramo del lavoro [VIDEO]. Sulla Gazzetta Ufficiale sono stati pubblicati vari concorsi pubblici, per profili qualificati, da inserire in diverse province e regioni italiane. Ma scopriamo di che cosa si tratta.

Bandi di Concorso a marzo 2018

Il Comune di Luino in provincia di Varese, in Lombardia, ha emanato una selezione pubblica, per l'immissione a tempo determinato della durata di 8 mesi e 15 giorni di risorse professionali con la nomina di Educatore Asilo Nido di Cat. C1. La domanda di ammissione deve giungere [VIDEO] entro le ore: 18:00 di lunedì 26 marzo 2018.

Il Comune di Sesto San Giovanni di Milano in Lombardia ha diffuso una procedura selettiva pubblica, per titoli, per l'attuazione di una graduatoria di Educatori-Educatrici di Nido di Cat.

C1, da collocare con un contratto a tempo determinato. La domanda di partecipazione deve essere inoltrata entro le ore: 12:00 di giovedì 29 marzo 2018.

L'IPAB Centro Anziani ''Villa Aldina'' di Rossano Veneto, situato in provincia di Vicenza, ha indetto un bando di concorso pubblico, per esami, per l'inserimento di figure con il compito di Educatore Professionale Animatore, da includere con un rapporto di lavoro a tempo indeterminato part time 83,33% di 30 ore a settimana e 91,66% di 33 ore settimanali, Cat. C e posizione retributiva C1. La domanda di assunzione deve pervenire entro le ore: 12:00 di lunedì 26 marzo 2018.

L'ASL di Roma 2 ha dato il via ad un procedimento selettivo pubblico al fine di stabilizzare i dipendenti a tempo determinato, per il reclutamento di soggetti in funzione di Collaboratore Professionale Sanitario Educatore.

La domanda per aderire a tale bando deve essere presentata entro le ore: 23:59 di giovedì 29 marzo 2018.

Ora facciamo una panoramica sui titoli di studio richiesti per accedere ai summenzionati bandi di concorso pubblico:

  • Diploma di Maturità Magistrale;

  • Diploma di Maturità di Liceo socio-psico pedagogico;

  • Diploma di Scienze Umane;

  • Diploma di Dirigente di Comunità;

  • Diploma di abilitazione all'insegnamento negli istituti scolastici di grado preparatorio o di Scuola Magistrale Triennale;

  • Diploma di Tecnico dei Servizi Sociali e di Assistente di Comunità Infantili;

  • Diploma di Assistente per l'Infanzia;

  • Vigilatrice d'Infanzia;

  • Puericultrice;

  • Laurea in Scienze dell'Educazione, Formazione, Sociologiche, Psicologiche, Servizio Sociale, Educatore Professionale.

Per ulteriori info

Gli interessati possono visionare in maniera dettagliata [VIDEO] le sopracitate selezioni pubbliche attraverso il sito online della ''GU''. Si precisa che per rimanere adeguatamente informati e aggiornati sulle imminenti assunzioni per l'anno 2018 è conveniente compiere un click sul tasto ''Segui'' posto in alto, vicino al nome dell'autore del servizio.