Nuovo aggiornamento sullo sciopero Trenord del 21 marzo 2018, che coinvolgerà il personale della società di trasporto pubblico della regione Lombardia. A seguire gli orari delle fasce di garanzia, in cui i treni partiranno regolarmente. Quella dei dipendenti Trenord non sarà l'unica protesta nel settore ferroviario di questo fine mese. Infatti, è previsto uno sciopero Trenitalia il 25 marzo, con possibili disagi in due regioni italiane. La seconda parte del mese di marzo si preannuncia piuttosto difficile per chi intende viaggiare con i trasporti pubblici, come conferma il calendario ricco di scioperi del MIT, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Orari fasce di garanzia sciopero Trenord 21 marzo 2018

Durante lo sciopero di Trenord di mercoledì 21 marzo 2018 saranno rispettate le fasce orarie di garanzia: viaggeranno, dunque, regolarmente i treni la cui partenza è prevista entro le 9.01 e l'arrivo a destinazione è fissato alle ore 10.00. Si ricorda che l'agitazione del personale Trenord durerà complessivamente 8 ore, dalle 9.01 alle 16.59. Potrebbero subire ritardi o cancellazioni il servizio regionale, aeroportuale, di lunga percorrenza e suburbano.

L'azienda di trasporto della regione Lombardia chiarisce che gli autobus sostitutivi saranno istituiti esclusivamente per i collegamenti Milano Cadorna - Malpensa e Malpensa - Bellinzona. Trenord invita i propri clienti a prestare attenzione alle eventuali modifiche alla circolazione ferroviaria attraverso gli annunci sonori in stazione oppure consultando gli aggiornamenti in tempo reale riportati sul sito ufficiale dell'azienda (trenord.it).

Un'altra soluzione, prospettata sempre dalla società lombarda, è la visione delle comunicazioni riportate tramite l'applicazione ufficiale App Trenord.

Gli altri scioperi dei treni a fine marzo e inizio aprile

Come detto in apertura, in data 25 marzo è previsto uno sciopero del personale Trenitalia: previsti disagi alla circolazione ferroviaria nelle regioni Valle d'Aosta e Piemonte. Due giorni più tardi, dalle 21.00 del 27 fino alle 21.00 del 28 marzo, sciopero dei dipendenti NTV (Italo) su tutto il territorio nazionale.

Il prossimo mese, invece, si aprirà con lo sciopero dei treni del 12 aprile: coinvolte le società Gruppo FSI, NTV e Trenord. La protesta, indetta dal sindacato Orsa Ferrovie, avrà una durata di 24 ore, dalle 21.00 del giorno 12 alle 21.00 del 13 aprile. Per approfondire l'argomento, ecco il calendario degli scioperi dei trasporti di fine marzo e inizio aprile 2018.

Segui la nostra pagina Facebook!