Finalmente dopo una lunga attesa il mese di maggio ci offre nuove opportunità di lavoro grazie alla pubblicazione dei bandi di concorso per Allievi Finanzieri e Allievi Carabinieri [VIDEO]. Il nuovo Concorso per Allievi Finanzieri 2018 mette a disposizione 380 posti suddivisi in due macro-aliquote le quali a loro volta avranno delle aliquote più piccole. Come sta accadendo ormai in tutti gli altri Concorsi Pubblici per le forze armate potranno partecipare anche i civili senza particolari esperienze in questo campo. I posti saranno ripartiti in questo modo. 335 sono per il contingente ordinario di cui:

  • 182 riservati ai VFP1 con almeno sette mesi di servizio
  • 78 riservati ai VFP1 in congedo e ai VFP4 in servizio o in congedo
  • 75 destinati a tutti i cittadini italiani

45 sono per il contingente di mare di cui:

30 alla specializzazione “Nocchiere”, così ripartiti:

  • 16 riservati ai VFP1 con almeno sette mesi di servizio
  • 7 riservati ai VFP1 in congedo e ai VFP4 in servizio o in congedo
  • 7 destinati ai cittadini italiani

15 alla specializzazione “Motorista navale” così ripartiti:

  • 8 riservati ai VFP1 con almeno sette mesi di servizio
  • 4 riservati ai VFP1 in congedo e ai VFP4 in servizio o in congedo
  • 3 destinati ai cittadini italiani

Requisiti Concorso Allievi Finanzieri

I requisiti variano a seconda di quale aliquota si decide di concorrere.

Per i civili i requisiti da soddisfare sono avere un’età minima di 18 anni e massima di 26 anni (non compiuti) e di aver conseguito il diploma di II grado (maturità). Discorso a parte per il personale in servizio o in congedo il limite di età viene elevato in base al periodo pari all'effettivo servizio prestato ma non può superare i 3 anni e inoltre è sufficiente possedere la licenza media. Per i concorrenti in servizio esiste una limitazione cioè quella di poter partecipare solo ad un concorso all'anno, in caso abbiano presentato già una domanda per le altre forze [VIDEO] potranno parteciparvi da civili.

Prove d'esame

Ci sono differenti prove da sostenere durante il concorso

  • Prova Scritta (domande di cultura generale italiano, storia, educazione civica, geografia e test logico-matematici).
  • Prova di efficienza fisica (salto in alto, corsa piana di 1.000 metri e piegamenti sulle braccia).
  • Accertamenti Sanitari
  • Accertamenti Attitudinali
  • Valutazione dei Titoli

Come candidarsi

Per partecipare al concorso bisogna inviare la domanda utilizzando la procedura disponibile nell’area concorsi del sito della Guardia di Finanza.

I moduli per la domanda saranno disponibili dal 15 maggio 2018 fino al 15 giugno 2018 alle ore 12.00.