Buone notizie per coloro che desiderano candidarsi nel ruolo professionale di educatore di asilo nido e insegnante scuola dell'infanzia: sono stati emanati tre i bandi emanati da due differenti comunali, con scadenza fissata a metà giugno 2018.

Avviso educatore asilo nido

Il Comune di Boffalora Sopra Ticino, in provincia di Milano ha indetto un concorso pubblico, per l'assunzione con contratto a tempo indeterminato di un educatore asilo nido comunale. Oltre ai requisiti generali previsti dalla legge, i candidati sono in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea in Pedagogia;
  • laurea in Scienze dell’educazione;
  • laurea quinquennale in Scienze della formazione primaria;
  • laurea in Psicologia o Sociologia;
  • diploma di Maturità Magistrale (2001-2002);
  • altri titoli equipollenti.

Invio della domanda

Le domande dovranno pervenire all'ufficio protocollo di suddetto comune, con una delle seguenti modalità: mediante e-mail certificata 'comune.boffaloraticino@pec.it', spedita con raccomandata o a mano.

Il termine ultimo per l'invio dell'istanza, è fissato al prossimo 14 giugno 2018. Ricordiamo che la partecipazione alla selezione, comporta il pagamento della tassa concorsuale di € 15,00. Il presente bando è reperibile, nel sito istituzionale del comune di Boffalora Sopra Ticino (boffaloraticino.it) - sezione 'concorsi'.

Comune di Milano: selezione educatore e insegnante all'infanzia

Il Comune di Milano indice una selezione pubblica per la formazione di una graduatoria a favore di educatrici asilo nido e insegnanti scuola dell'infanzia. Possono partecipare alla selezione:

Educatore nido d'infanzia

  • laurea triennale in Scienze dell’Educazione e della Formazione (classe 18 e classe L-19);
  • diploma universitario di Educatore professionale;
  • diploma di laurea in Pedagogia;
  • diploma di maturità come indicati nel bando.

Insegnante scuola dell'infanzia

  • laurea in Scienze della Formazione Primaria;
  • diploma di Abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio;
  • altri titoli equipollenti.

Presentazione delle domande

La domanda di partecipazione alla selezione, dovrà essere redatta esclusivamente per via telematica, entro le ore 12,00 del 15 giugno 2018, connettendosi al sito del comune di Milano, e seguendo questo percorso: sezione utilizza i servizi > selezioni e concorsi > selezioni aperte > selezioni.

Documenti da allegare

Alla domanda di partecipazione, i partecipanti dovranno allegare una copia fotostatica di un documento di identità in formato PDF. Per ulteriori informazioni, potete reperire entrambi i bandi integrali, nel sito istituzionale del comune di Milano. Per continuare a rimanere aggiornati su altri concorsi che riguardano la professione di educatore di asilo nido, vi invitiamo a seguire l'autore dell'articolo e il sito di Blasting News.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!