Eccoci con altre notizie inerenti all'ambito lavorativo. Si comunica che il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ricerca nuovi profili professionali, da assegnare mediante il proprio organico. Scopriamo tutto ciò che occorre sapere per essere assunti.

Posizioni aperte a giugno 2018

L'Istituto Comitato di Risoluzione Unico seleziona un Agente Temporaneo AD10 con la nomina di Head of Unit Contributions and Financing ovvero ''Capo dell'Unità Contributi e Finanziamenti'' presso l'Ufficio SRB di Bruxelles, con un rapporto di lavoro della durata di 3 anni aggiornabile.

Ora facciamo una panoramica sui titoli di studio e sui requisiti di accesso:

  • Laurea;

  • fluente conoscenza della lingua inglese sia scritta che parlata;

  • esperienza professionale di almeno 1 anno;

  • risultare cittadini europei;

  • diritto elettorale attivo;

  • essere fisicamente in forma per attuare tale attività;

  • regolari con le leggi nazionali di natura militare;

  • diviene un vantaggio detenere varie nozioni sul mercato finanziario e sulle istituzioni pubbliche.

Da precisare che il curriculum vitae deve essere compilato in lingua inglese e spedito entro le ore: 12:00 (Bruxelles time) di lunedì 4 giugno 2018.

L'Ente Europeo per l'Uguaglianza di Genere assume un Agente Temporaneo di grado FG IV in qualità di Procurement Officer ossia ''Responsabile degli Appalti'' tramite l'organismo EIGE di Vilnius. Ma ecco quali sono i titoli d'istruzione e i requisiti di ammissione:

  • Laurea in Diritto, Economia, Contabilità, Economia Aziendale o campo relativo. Tuttavia, diviene di preferenza possedere la Laurea in Giurisprudenza;

  • si gradisce la consapevolezza e il sostegno per l'uguaglianza di genere;

  • competenze professionali di almeno 3 anni dopo aver conseguito il diploma di laurea;

  • eccellenti abilità nelle procedure e negli orientamenti in materia di appalti;

  • alto livello di preparazione nel settore informatico;

  • diviene fondamentale saper parlare e scrivere in maniera efficace in lingua inglese;

  • essere assolutamente autonomi;

  • cittadinanza europea;

  • idoneità certificata dal medico per svolgere le prestazioni richieste;

  • a norma con il servizio di leva;

  • fruire dei diritti di voto elettorale.

Da evidenziare che vengono prese in carico esclusivamente le domande di ammissione inoltrate elettronicamente, entro le ore: 13:00 Europe-Vilnius di lunedì 4 giugno 2018.

I concorrenti hanno la facoltà di valutare al meglio i sopracitati bandi di concorso interpellando il portale internet della ''Farnesina''.

Segui la nostra pagina Facebook!