Annuncio
Annuncio

Due giorni fa è stato sottoscritto un accordo tra il Presidente della Regione Sardegna Francesco Pigliaru, l'assessore al lavoro Virginia Mura, il direttore dell'Aspal Massimo Temussi e il Procuratore Generale della Repubblica di Cagliari Francesca Nanni, relativamente ad una collaborazione avente ad oggetto l'attivazione di 40 tirocini nelle procure sarde.

Si tratta di percorsi rivolti a quaranta neolaureati in materie di natura giuridica ed economica [VIDEO] della durata di sei mesi, prorogabili di altri sei; questi tirocini hanno la funzione di consentire ai giovani laureati di acquisire le competenze necessarie per potersi inserire professionalmente in un settore lavorativo di stampo prettamente giurisdizionale.

Gli obiettivi dei tirocini

Come specificato dal Procuratore della Repubblica di Cagliari, dottoressa Nanni, l'obiettivo è dare al giovane laureato in giurisprudenza un'immagine nitida di quella che potrebbe essere un'eventuale introduzione nel settore giudiziario dal punto di vista lavorativo e professionale, in modo tale da avere un'idea chiara del percorso da seguire tra quello dell'Avvocatura [VIDEO], della Magistratura e quello amministrativo.

Advertisement

Per questo motivo, si tenderà ad evitare che i tirocinanti svolgano mansioni di scarso livello o semplicemente come forza lavoro.

Caratteristiche dei tirocini e trattamento economico

Secondo quanto stabilito dall'accordo siglato dalle forze politiche interessate, i tirocini in questione saranno attivati entro il 30 dicembre 2020.

Della selezione dei ragazzi e delle ragazze ammessi a sostenere il percorso formativo si occuperà direttamente l'Agenzia Sarda per le Politiche attive per il lavoro, la quale dovrà anche predisporre l'avviso della selezione, in collaborazione con la Procura della Repubblica di Cagliari.

I candidati selezionati saranno ripartiti tra varie sedi, tra le quali:

  • Tribunale di Cagliari,
  • Tribunale di Lanusei,
  • Tribunale di Nuoro,
  • Tribunale di Oristano,
  • Tribunale di Sassari,
  • Tribunale di Tempio Pausania,
  • Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Sassari,
  • Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Cagliari.

I soggetti ammessi allo svolgimento del tirocinio [VIDEO] avranno diretto ad un'indennità mensile pari a 450 euro, nonchè alla copertura assicurativa INAIL e a quella relativa alla responsabilità verso terzi.

Advertisement