Casting attualmente in corso per la ricerca di varie mascotte per la stagione 2019 del noto parco dei divertimenti Mirabilandia (Savio -Ravenna). Oltre alla retribuzione, previsti per i selezionati anche vitto e alloggio. Sono inoltre tuttora aperti i casting per la realizzazione di un interessante cortometraggio dal titolo Siamo solo piatti spaiati e tratto dall'omonimo romanzo scritto da Alessandro Curti. Le riprese verranno poi effettuate nell'ambito della provincia di Varese.

Mirabilandia

Per la stagione 2019 (1° aprile - 3 novembre 2019) del noto parco dei divertimenti Mirabilandia, a Savio di Ravenna, sono in corso le selezioni di mascotte ambosessi, con notevole attitudine alla danza e forte entusiasmo e dinamismo.

Pubblicità

Gli interessati a presentare la propria candidatura devono inviare entro e non oltre il prossimo 27 marzo dati personali, riferimenti di contatto, fotografie e curriculum artistico, a questo indirizzo di posta elettronica: ''castingmirabilandia@gmail.com''. Le selezioni si svolgeranno poi, esclusivamente su convocazione, il 28 marzo a partire dalle ore 12 presso il parco di Mirabilandia. Il casting consisterà in una prova costume come mascotte e in una breve coreografia che verrà proposta ai candidati nel corso delle selezioni. Si precisa che si tratta di una offerta di lavoro continuativa che prevede, oltre alla regolare retribuzione, anche vitto e alloggio.

Uno short film

Per la realizzazione di uno short film dal titolo Siamo solo piatti spaiati, sono in corso le selezioni di figuranti speciali e comparse. Le riprese verranno poi effettuate nei pressi di Varese verso la fine del mese di maggio 2019. In particolare, la richiesta è orientata innanzitutto verso i seguenti figuranti speciali: un uomo, di età compresa tra i 40 e i 50 anni, con modi di fare da persona distinta, e due ragazzi tra i 17 e i 18 anni, uno di stile trasgressivo e l'altro dal viso pulito e stile semplice.

Pubblicità

Si cerca poi, come comparsa, un ragazzo di età compresa tra i 15 e i 17 anni. L'età indicata è sempre da riferirsi a quella scenica e non anagrafica. Gli interessati a candidarsi per questo short film, tratto dall'omonimo romanzo scritto da Alessandro Curti, devono inviare i propri dati personali e di contatto, unitamente ad una fotografia in primo piano e una a figura intera nonché ad un video di presentazione, al seguente indirizzo di posta elettronica: ''c1vproduzioni@gmail.com''.