Nel mese di giugno è possibile presentare la domanda di assunzione mediante alcuni bandi di concorso indetti da varie istituzioni pubbliche come il Ministero della Giustizia, l'Agenzia del Demanio, il Consiglio Nazionale delle Ricerche e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, per l'inserimento di numerosi profili competenti da assegnare tramite le proprie strutture situate in Italia e all'estero.

Bandi di concorso a giugno

Il dipartimento dell'amministrazione penitenziaria della direzione casa circondariale di Catanzaro (Calabria) ha bandito un avviso di selezione, per il reclutamento di personale esperto sorveglianza fisica e dosimetrica per la salvaguardia dalle radiazioni ionizzanti.

Tale ruolo riguarda l'anno 2019 e si conclude martedì 31 dicembre 2019. Per quanto concerne lo stipendio lordo previsto omnicomprensivo ammonta a 630,00 euro. Inoltre, si precisa che viene reputato requisito preferenziale l'aver già svolto attività simili. I soggetti interessati hanno la facoltà di proporre la propria candidatura con allegato il curriculum vitae tramite posta elettronica certificata alla casella: cc.catanzaro @ giustiziacert.it entro e non oltre lunedì 10 giugno 2019. Per ottenere maggiori delucidazioni consultare il portale web ufficiale del ''Ministero della Giustizia''.

L'Agenzia del Demanio ha istituito un concorso pubblico, per l'accoglimento di figure con la mansione di referente tecnico lavori di direzione regionale Veneto da collocare nell'area di lavoro di Venezia.

Le risorse assunte vengono inquadrate con un contratto lavorativo a tempo indeterminato e percepiscono una retribuzione che oscilla tra i 25.272 euro e i 27.00 euro lordi annui. La società richiede i successivi titoli di studio e requisiti:

  • laurea magistrale in ingegneria civile-edile;

  • laurea magistrale in architettura;

  • competenze nel pacchetto office, CAD e nel software per il BIM;

  • abilitazione alla guida di automezzo con patente di tipo B.

La domanda di partecipazione deve essere esibita entro le ore 24:00 di martedì 11 giugno 2019.

Infine, sempre la medesima agenzia ha promulgato un concorso pubblico, per l'immissione di personale con il compito di referente amministrativo di direzione regionale Calabria da posizionare nella zona occupazionale di Reggio Calabria. I concorrenti che vengono selezionati sono regolarizzati con un contratto di lavoro a tempo indeterminato e anche in questo caso percepiscono una retribuzione che oscilla tra i 25.272 euro e i 27.00 euro lordi annui.

Per accedere a tale procedimento selettivo è opportuno detenere il seguente titolo universitario e requisiti:

  • laurea in giurisprudenza;

  • capacità nel pacchetto office;

  • abilitazione alla guida di automezzo con patente di tipo B.

L'istanza deve pervenire entro le ore 24:00 di mercoledì 12 giugno 2019. Per reperire più informazioni al riguardo interpellare il sito online ''Agenzia del Demanio > Posizioni aperte''.

L'istituto per i Polimeri, Compositi e Biomateriali di Pozzuoli a Napoli (Campania) ha attivato una selezione, per titoli e colloquio, per l'introduzione a tempo determinato di un ricercatore di livello 3 in possesso dei consecutivi titoli di studio e requisiti:

  • laurea magistrale in ingegneria dei materiali (classe DM 270/04) LM-53, ossia lauree specialistiche in scienza e ingegneria dei materiali (classe DM 509/99) 61/S, ovvero diplomi di laurea di vecchio ordinamento equiparati alle sopracitate classi di laurea;

  • abilità in informatica di base;

  • conoscenza della lingua inglese e della lingua italiana.

La domanda di ammissione previa registrazione deve giungere entro le ore 18:00 di lunedì 24 giugno 2019.

La struttura di Fisiologia Clinica di Pisa (Toscana) ha promosso una selezione, per titoli e colloquio, per l'inclusione a tempo determinato di un ricercatore di livello 3 possessore dei successivi titoli di istruzione e requisiti:

  • laurea magistrale in scienze politiche (classe DM 270/04) LM-62, ossia diplomi di laurea di vecchio ordinamento equiparati alle sopracitate classi di laurea;

  • aver conseguito la qualifica di dottore di ricerca;

  • buona padronanza della lingua inglese, francese e italiana.

È possibile proporre la propria candidatura previa registrazione entro le ore 18:00 di giovedì 27 giugno 2019. Per visionare al meglio le suddette procedure selettive contattare la pagina internet del ''Cnr > Concorsi''.

Posizioni aperte

L'agenzia dell'Unione Europea per le Ferrovie Era di Valenciennes ricerca due agenti temporanei AD6 con la carica di administrators (project officers) in the analysis and monitoringunit ovvero ''amministratori (responsabili di progetto) in analisi e monitoringunit'' con questi titoli di studio e requisiti:

  • laurea in economia e in scienze esatte come matematica, logica, statistica, ingegneria, ecc;

  • buona conoscenza dell'inglese.

L'inoltro del proprio cv deve essere fatto entro martedì 25 giugno 2019.

L'ufficio Cdt-centro di traduzione degli organismi UE di Lussemburgo seleziona un agente temporaneo AD8 con la nomina di chief accounting officer ossia ''capo contabile'', da assegnare presso l'ufficio del direttore.

La domanda di adesione a tale selezione deve essere fatta entro venerdì 28 giugno 2019. Coloro che desiderano visionare in maniera dettagliata i sopraindicati bandi di concorso devono collegarsi sul portale web del ''Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale''.