L'Azienda Sanitaria Unica Regionale Area Vasta 2 - Ancona ha indetto un bando di concorso per selezionare le 33 figure professionali da inserire con la mansione di Infermiere. i posti saranno così suddivisi: • Asur Marche: 20 posti; • AOU Ospedali Riuniti di Ancona: 10 posti; • AO Ospedali Riuniti Marche Nord: 3 Posti. La domanda deve essere inoltrata entro il 4 luglio 2019. La presentazione della candidatura di partecipazione può avvenire solamente tramite procedura telematica collegandosi al sito Asur Marche.

Bando di concorso per Infermieri: requisiti richiesti

Gli aspiranti candidati al bando di concorso per Infermieri devono essere in possesso dei seguenti requisiti: essere cittadini italiani o appartenere a uno dei paesi dell'Unione europea; essere in possesso dell'idoneità psico-fisica per la mansione per la quale si concorre; essere in possesso di una diploma di Laurea Triennale in infermieristica o di un titolo equipollente; essere iscritti all'albo professionale degli Infermieri.

I requisiti elencati devono essere già posseduti da ogni singolo candidato al momento dell'invio della domanda di partecipazione al concorso. La candidatura deve essere presentata solo a mezzo telematico e deve essere compilato avvalendosi dell'apposito modulo online. Il candidato deve indicare i seguenti dati:

• cognome, nome, codice fiscale, luogo e data di nascita;

• indirizzo di posta elettronica certificata;

• residenza, domicilio, recapito telefonico;

• il possesso di eventuali ausili utili a sostenere le prove d'esame inerenti al proprio handicap;

• l'autorizzazione del trattamento dei dati personali;

• la posizione inerente agli obblighi militare;

• la posizione inerente alla destituzione di un impiego presso una pubblica amministrazione;

• il possesso di condanne.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

I candidati per poter partecipare devono versare il contributo di partecipazione al concorso di euro 10,00 da effettuarsi tramite bonifico bancario o versando il suddetto importo su Conto Ente esclusivamente presso gli sportelli di UBI Banca 2750150 conto dell'ente della Asur Marche; la causale da inserire concorso C.P.S. Infermiere - cognome nome del candidato. Il contributo per potere partecipare al concorso non sarà rimborsato in nessun caso.

La ricevuta del pagamento deve essere scansionata e allegata alla domanda. Alla candidatura ogni candidato deve allegare la seguente documentazione: documento di riconoscimento in corso di validità; documentazione che comprova il possesso dei titoli dichiarati al momento della presentazione della candidatura; eventuale certificazione medica rilasciata da una struttura sanitaria abilitata per comprovare uno stato di disabilità.

Concorso per Infermieri: prove

Gli aspiranti candidati al bando di concorso per Infermieri dovranno sostenere una prova preselettiva. Data e luogo della preselezione saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana 4^ serie Speciale – Concorsi ed Esami e nel sito internet della Asur Marche nella sezione amministrazione trasparente bandi di concorso Area Vasta numero 2 almeno giorni prima dell'inizio della prova.

Chi non si presenta verrà considerato un rinunciatario. La preselezione si compone di una prova contenente 50 domande con 3 opzioni di risposta. Verranno assegnati 50 minuti per la sua risoluzione, i punteggi saranno così assegnati:

• 1 punto per ogni risposta esatta;

• meno 0,25 punti per una risposta errata;

• 0 punti per una risposta omessa.

Chi sarà ammesso a sostenere le prove di esame dovrà affrontare tre prove: una scritta, una pratica e una orale. La prova scritta si compone di o un elaborato o del dare soluzioni a quesiti a risposta sintetica inerente alla professione per la quale ci si candida. La prova pratica consiste nell'eseguire tecniche specifiche alla comunità professionale richiesta. La provola orale sarà incentrata su un colloquio il cui contenuto saranno le materie della prova scritta e della prova pratica. La prova scritta si considera superata al raggiungimento di almeno 21/30, mentre la prova pratica e la prova orale si considerano superate al raggiungimento di almeno 14/20. Ulteriori informazioni sono reperibili o sul sito della Gazzeta Ufficiale della Repubblica Italiana 4^ serie Speciale – Concorsi ed Esami.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto