Sulla Gazzetta ufficiale n.68 del 27 agosto 2019, è stato pubblicato il bando di concorso relativo alla selezione di cinquantacinque unità da assumere presso Banca d'Italia.

Nello specifico, la selezione è rivolta nei confronti di candidati laureati in specifiche discipline, i quali saranno assunti attraverso un contratto a tempo indeterminato.

I profili ricercati

Come già anticipato, con la selezione posta in essere si andranno a reclutare cinquantacinque unità, che saranno così ripartite:

  • 30 esperti in materie economico- aziendali;
  • 5 esperti in materie economico finanziarie;
  • 10 esperti in discipline giuridiche;
  • 10 esperti in materie statistiche.

Per poter concorrere è necessario il possesso di un titolo di laurea, conseguito con un punteggio minimo di almeno centocinque su centodieci, in una delle seguenti discipline:

  • scienze economico aziendali;
  • scienze dell'economia;
  • finanza;
  • statistica economica;
  • scienze statistiche;
  • ingegneria gestionale;
  • matematica;
  • fisica;
  • giurisprudenza;
  • relazioni internazionali;
  • scienze della politica.

Le prove concorsuali

Le prove concorsuali si articoleranno in due fasi, una scritta e l'altra orale.

Tuttavia, qualora il numero delle richieste di partecipazione pervenute dovrebbe essere superiore alle 2500 richieste verrà posta in essere anche una preselezione, con la quale verrà testata la conoscenza delle materie che saranno oggetto della prova scritta e la conoscenza della lingua inglese da parte del candidato.

Il superamento della prova preselettiva, consentirà ai candidati di accedere a quella scritta.

La prova scritta consiste nello svolgimento di quattro quesiti relativamente alle materie indicate nei programmi d'esame, nonché un elaborato in lingua inglese riguardante temi di attualità.

La fase orale consisterà in un colloquio con cui si mirerà ad accertare le conoscenze e le capacità espositive del candidato, oltre che la capacità di cogliere le interrelazioni fra i vari argomenti. Durante questa fase, sarà valutata anche la conoscenza della lingua inglese come strumento di lavoro mediante una conversazione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

Modalità di candidatura

Tutti coloro che sono interessati a candidarsi per l'assegnazione di uno dei posti messi a concorso da Banca d'Italia, hanno la possibilità di farlo fino al prossimo 27 settembre 2019.

L'invio della domanda è ammesso soltanto attraverso la modalità telematica, mediante il form appositamente messo a disposizione sul sito di Banca d'Italia. Non saranno accettate richieste pervenute attraverso modalità differenti.

Gli interessati sono invitati a consultare il bando dell'iniziativa, al fine di conoscere nel dettaglio i requisiti, i programmi d'esame e le modalità di candidatura.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto