La Banca Intesa Sanpaolo è alla ricerca di nuove figure assumere per incrementare il proprio organico: le unità selezionate potranno occupare vari profili e saranno inserite in una delle sedi sparse su tutto il territorio nazionale.

Nello specifico, i profili ricercati sono:

  • addetti alla gestione portafoglio,
  • consulenti,
  • liquidatori di sinistri,
  • analisti.

I candidati selezionati dovranno avere a che fare con i clienti della banca, effettuare analisi tecniche sui sistemi bancari, occuparsi delle operazioni di post vendita e risolvere eventuali problematiche, interpretare correttamente le esigenze dei clienti.

Le mansioni da svolgere

Come già precedentemente anticipato, a seconda della qualifica che i candidati selezionati assumeranno, le mansioni che saranno tenuti a svolgere saranno differenti.

Ad esempio, gli addetti alla gestione del portafoglio saranno chiamati a:

  • tenere sotto controllo i flussi di lavorazione delle polizze;
  • tenere sotto controllo i flussi inviati verso banche date pubbliche, garantendone velocità e completezza;
  • occuparsi di eventuali variazioni comunicate dalla rete.

Oltre alla capacità di lavorare in gruppo e a quelle relazionali, si richiede che il candidato abbia maturato un'esperienza precedente in un ruolo similare per almeno cinque anni.

I test manager, invece, dovranno occuparsi di:

  • coordinare la fase di test per le applicazioni di front end del sistema informativo;
  • occuparsi di tutti gli aspetti relativi al software test.

Per la copertura di questa posizione è sufficiente il diploma di scuola superiore e la conoscenza della lingua inglese; sarà considerato un titolo preferenziale l'aver svolto in anni precedenti un'esperienza in un campo analogo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

I consulenti commerciali saranno tenuti a:

  • intrattenere contatti con i gestori di altre filiali appartenenti alla rete;
  • fronteggiare le esigenze dei clienti.

In questo caso, è necessario che gli aspiranti collaboratori di Intesa Sanpaolo posseggano un diploma di ragioneria o un titolo di laurea in materie giuridico/ economiche, nonchè una precedente esperienza biennale nel ruolo.

Coloro che invece ambiscono a ricoprire il ruolo di analista tecnico, invece, saranno tenuti a svolgere analisi sui sistemi bancari e comprendere le necessità operative dei clienti.

Per concorrere per tale posizione è necessario il titolo di laurea in ingegneria, matematica, fisica o economia.

Modalità di partecipazione

Per potersi candidare ad una delle posizioni aperte disponibili in Intesa Sanpaolo è possibile utilizzare il form appositamente messo a disposizione sul sito della banca.

Nella sezione career del sito web di Intesa Sanpaolo è possibile visionare tutte le posizioni e scoprire nel dettaglio per quali sedi sono richieste, sia italiane che estere, e capire quali sono i requisiti necessari per ciascuno di essi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto