Il Ministero della Difesa rende noto che è in atto un concorso, per il transito nel ruolo speciale del Corpo Sanitario Aeronautico. Inoltre, è in corso un'istanza di riammissione al procedimento concorsuale di inserimento nei ruoli dei volontari in servizio permanente delle Forze Armate ex articolo 704, comma 1 bis del C.O.M.

Bando di concorso a settembre 2019

Il vice direttore generale del Ministero della Difesa ha diffuso un concorso straordinario interno, per titoli ed esami, per il transito nel ruolo speciale del Corpo Sanitario Aeronautico di 6 Ufficiali in servizio permanente dell'Aeronautica Militare, così suddivisi:

  • per gli Ufficiali con il grado di Tenente Colonnello 4 posti;

  • per gli Ufficiali con il grado di Capitano 1 collocazione;

  • per gli Ufficiali con il grado di Tenente 1 posizione.

Per partecipare a tale bando è necessario essere in possesso dei seguenti titoli di istruzione e requisiti:

  • laurea magistrale in psicologia (LM-51);

  • sono ritenuti validi anche i diplomi di laurea acquisiti in base all'antecedente ordinamento e sostituiti dalla laurea magistrale sopraindicata;

  • abilitazione all'esercizio della professione di psicologo;

  • iscrizione all'albo degli psicologi;

  • assenza di condanne penali e di carichi pendenti;

  • idoneità psicofisica al servizio.

La domanda di partecipazione previa registrazione deve essere presentata entro lunedì 30 settembre 2019.

Per valutare al meglio tale procedura selettiva consultare il sito web ufficiale del ''Ministero della Difesa'' al link diretto: https:// concorsi.difesa.it/default.aspx.

Posizioni aperte a dicembre 2027

È stata attivata l'istanza di riammissione al procedimento concorsuale di inserimento dei volontari in ferma prefissata quadriennale VFP4 ossia in rafferma biennale dell'Esercito Italiano, della Marina Militare e dell'Aeronautica Militare esclusi dai procedimenti di immissione nei ruoli dei volontari in servizio permanente in quanto sottoposti a procedure penali, nei casi in cui poi sia stata ordinata l'archiviazione o il procedimento penale si sia definito con sentenza irrevocabile che confermi che il fatto non sussiste o che l'imputato non lo ha commesso o che il fatto non costituisce reato, di cui agli articoli VSP704_1bis e 2204-bis del codice dell'ordinamento militare.

La domanda di ammissione deve essere esibita secondo le modalità decretate dalla Direzione generale per il personale militare entro venerdì 31 dicembre 2027. Per reperire maggiori delucidazioni contattare il portale online ufficiale del ''Ministero della Difesa'' al link diretto: https:// concorsi.difesa.it/default.aspx.

I volontari che vengono riammessi in servizio ai sensi del comma 1 si adottano le delibere di cui al comma 3 e in rapporto ai criteri per l'inserimento nei ruoli dei volontari in servizio permanente dei pari corso ancora attivi, le norme di cui ai decreti del Ministero della Difesa in data 23 aprile 2015, applicati in esecuzione degli articoli 704, comma 1 e 954, comma 3, del codice dell'ordinamento militare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto