E’ stato pubblicato un nuovo concorso pubblico per diplomati nelle Forze Armate. Il bando è aperto alla partecipazione di personale civile e mette a disposizione 800 posti in Aeronautica per personale VPF1 (volontari in ferma prefissata di un anno). Le domande di partecipazione al concorso in Aeronautica potranno essere presentate a partire dal 22 ottobre 2019 e fino alla scadenza fissata al 20 novembre 2019.

Riepiloghiamo di seguito i principali requisiti richiesti e le modalità per l’invio della domanda di partecipazione al concorso, il cui bando può essere consultato nella sua integrità sulla Gazzetta Ufficiale, quarta serie speciale concorsi n° 85 del 18 ottobre.2019.

Bando di concorso pubblico VPF1 in Aeronautica: requisiti e posti

Possono partecipare al concorso pubblico per VPF1 in Aeronautica i cittadini italiani diplomati che hanno compiuto 18 anni e non hanno ancora compiuto i 25 anni. Tra i principali requisiti richiesti, il pieno possesso dei diritti civili e politici e l’idoneità psico-fisica e attitudinale per l'impiego nelle Forze armate in qualità di volontario in servizio permanente.

I posti disponibili sono complessivamente 800, suddivisi tra 730 posti per “ordinari” in diverse categorie cui saranno destinati i vincitori del concorso e 30 posti per “incursori”, riservati a candidati di sesso maschile.

Il reclutamento avverrà entro il 2020 con l’entrata in servizio scaglionata in due blocchi: il primo, di 400 VPF1 “ordinari” previsto per il mese di maggio 2020 e il secondo, che comprenderà i restanti 370 “ordinari” oltre i 30 “incursori”, previsto per il mese di settembre 2020.

Come presentare domanda per il concorso per diplomati VPF1

Le domande di partecipazione al concorso dovranno essere inoltrate attraverso l’apposito portale “concorsi on line” al quale ci si potrà collegare attraverso al sito concorsi.difesa.it.,per l’accesso al quale bisognerà essere in possesso di credenziali rilasciate da un gestore di identità digitale nell'ambito del sistema pubblico di identità digitale (SPID).

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Una volta effettuato l’accesso, sarà possibile compilare ed inoltrare la domanda di partecipazione al concorso specificando i titoli di merito e/o preferenziali dei quali si è in possesso, da allegare in formato pdf, di cui si terrà conto in fase di elaborazione della graduatoria dei partecipanti.

In questa fase di inoltro della domanda, i candidati maschi che sono interessati a concorrere come “incursori” dovranno specificare tale opzione.

I primi 3.700 nomi della graduatoria “ordinari” e i primi 1.500 della graduatoria “incursori” saranno convocati per lo svolgimento delle prove di efficienza fisica.

I candidati ritenuti idonei saranno inseriti nelle graduatorie di merito definitive per ciascuno dei settori d'impiego che terrà conto dei risultati delle suddette prove.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto