Le ultime novità sulle Pensioni ad oggi 8 ottobre 2020 emergono dal nuovo confronto tra governo e sindacati tenutosi nella giornata di ieri. Nell'occasione si è tornati infatti a parlare anche di riforma del settore previdenziale, attraverso l'impegno per la tenuta di un tavolo tecnico ad hoc sul superamento della legge Fornero. Un nuovo incontro al riguardo è stato programmato per la prossima settimana.

Nel frattempo anche i comitati degli esodati sono tornati a far sentire la propria voce ed a chiedere delle risposte per tutti coloro che risultano ancora in attesa di una soluzione.

Conte: l'incontro con i sindacati è stata una nuova occasione di confronto

Nella giornata di ieri i sindacati sono tornati a confrontarsi con il governo dopo il primo incontro avvenuto lo scorso 18 settembre 2019. A tal proposito, il Premier Giuseppe Conte ha fatto il punto della situazione, spiegando che si è ancora all'interno di una "fase di impostazione".

Nonostante ciò, sono state esaminate le priorità, tra le quali rientrano "un piano di contrasto all'evasione", ma anche numerosi provvedimenti di "espansione economica". In merito alla riforma previdenziale, all'abbattimento del cuneo fiscale ed ai contratti pubblici "partiranno subito, già nelle prossime giornate, in vista della legge di bilancio, tre tavoli tecnici tra governo e sindacati" con i quali si verificheranno le modalità operative.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pensioni

Le reazioni dei sindacati, Landini (Cgil): 'Confronto vero e serrato'

Anche dai sindacati sono emerse nuove dichiarazioni in merito al confronto con l'esecutivo. Per il leader della CGIL Maurizio Landini "sul piano del metodo si è avviato un confronto vero e serrato [...] mercoledì abbiamo una grande assemblea unitaria con Uil e Cisl, alla quale parteciperanno 10mila delegati". In tale occasione si effettueranno le valutazioni del caso rispetto alle ultime novità in corso di sviluppo.

In ogni caso "quello di oggi è sicuramente un passo nella direzione giusta" ha commentato l'esponente della Cgil, spiegando che le persone ora si attendono risposte concrete.

Ardizio (Comitati esodati): in attesa di risposte da sindacati e governo

Durante l'incontro tra governo e sindacati, al di fuori di Palazzo Chigi erano presenti anche i Comitati dei lavoratori esodati, al fine di far sentire la propria voce e chiedere una soluzione definitiva.

"Il Governo Conte parlerà di pensioni con i sindacati nella prossima settimana" ha spiegato il coordinatore Claudio Ardizio. "A maggior ragione il nostro presidio cercherà di avere risposte per noi esodati", evidenziando la mobilitazione organizzata per il prossimo 9 ottobre a Roma e le rivendicazioni portate avanti ormai da tempo al riguardo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto