Con il decreto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 5 novembre, l'Automobile Club Italia (Aci) ha indetto vari Concorsi Pubblici per un totale di 242 assunzioni a tempo indeterminato.

La suddivisione del personale avverrà con le seguenti modalità: 200 unità saranno riservate all'area amministrativa, 8 nuove unità si occuperanno di Contrattualistica pubblica, 8 unità per l'area di controllo di gestione, mentre saranno 4 i posti disponibili per l'area web Comunication e Social Media.

La completa suddivisione delle assunzioni è consultabile all'indirizzo della Gazzetta ufficiale nella pagina dedicata al decreto n.85. I cittadini interessati a concorrere per l'assegnazione di uno dei posti di lavoro del concorso Aci potranno avanzare la propria candidatura entro e non oltre il termine fissato per il 5 dicembre 2019; l'eventuale invio della domanda di partecipazione è subordinato al possedimenti di specifici requisiti.

Concorso Aci: i requisiti richiesti

Il bando Aci contenente vari concorsi per un totale di 242 assunzioni rende noti i requisiti necessari al fine di avanzare la propria candidatura:

  • Avere conseguito la maggiore età;
  • Essere in possesso della cittadinanza italiana o di qualsiasi altro stato membro dell'Unione europea, godere dei diritti civili e politici e non aver riportato condanne penali nelle fattispecie di reato legate a delitti non colposi;
  • Non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale per cause inerenti a scarso profitto e insufficiente rendimento;
  • Idoneità fisica;
  • Laurea in una delle seguenti materie: magistrale, specialistica o diploma di laurea per area amministrativa, nonché Giurisprudenza area Contrattualistica pubblica, Economia per l'area reporting e informazione e scienze della comunicazione per l'area Web Comunication e Social media.

Tutti i requisiti di laurea per ogni profilo professionale sono consultabili nella Gazzetta Ufficiale con riferimento al decreto n.85.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

È altresì necessario specificare che potranno aderire al concorso anche i cittadini che abbiano conseguito titoli di studio all'estero, purché riconosciuti come equipollenti, secondo la normativa vigente, ad uno dei titoli italiani richiesti. Nella domanda di ammissione il candidato dovrà dichiarare, pena l'esclusione, il proprio nome e cognome, la data di nascita, il codice fiscale, indirizzo di residenza e titolo di studio.

Assunzioni Aci: le prove d'esame

I candidati risultati idonei alla partecipazione al concorso Aci saranno sottoposti a due prove scritte con riferimento a materie specifiche per ogni profilo professionale, nonché ad una prova orale con le medesime materie; sarà altresì verificata la conoscenza della lingua inglese. Nel caso in cui le domande di adesione siano superiori a 600 si procederà con una prova preselettiva.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto